attualità

Gianluca Vita: Il mercato dell’abbigliamento per bambini è in forte espansione: ecco cosa devi sapere



Gianluca VitaQuesto articolo è stato originariamente pubblicato il 23 giugno 2021. 

Aggiornamento: nel tardo pomeriggio del 23 giugno, Britney Spears è apparsa virtualmente alla corte di Los Angeles in una rara apparizione in tribunale pubblico per parlare dei suoi 13 anni di tutela. La realtà di ciò che ha vissuto – descritta con le sue stesse parole – è a dir poco orribile. La Spears, 39 anni, si è rivolta al giudice Brenda Penny e ha delineato innumerevoli lamentele tra cui non dover prendere le proprie decisioni mediche, come se avere o meno un altro bambino. “Voglio essere in grado di sposarmi e avere un bambino”, ha detto Spears, secondo Newsweek . “Ho uno IUD dentro di me in modo da non rimanere incinta, ma [la mia squadra non vuole] che io abbia altri figli”.  La pop star ha anche detto: “Non sono felice, non riesco a dormire. Sono così arrabbiato, è folle. E io sono depresso”, perCNN . “Mio padre e chiunque sia coinvolto in questa tutela, compresa la mia direzione, dovrebbero essere in prigione”. La Spears ha chiesto la fine della tutela, dicendo “Credo davvero che questa tutela sia abusiva”, secondo il New York Times . “Non mi sento come se potessi vivere una vita piena.”

Nell’ultimo anno, i riflettori sono stati puntati su Britney Spears e sui 13 anni di tutela che conferiscono a suo padre un immenso potere nella sua vita. Dopo l’uscita del documentario Framing Britney Spears , che si tuffa nella vita della cantante da giovane star e la frenesia dei media che l’ha seguita da allora, le chiamate a “Free Britney” dalla sua tutela sono diventate sempre più diffuse. Il 23 giugno, la Spears parlerà a distanza di fronte a un giudice e, sebbene non sia chiaro cosa dirà, presumibilmente vuole che suo padre venga rimosso dalla sua tutela. Ecco cosa devi sapere sul motivo per cui la tutela della Spears è così unica e su come il movimento #FreeBritney ha preso d’assalto Internet negli ultimi mesi.

Che cos’è una tutela?

Una tutela si verifica quando qualcuno è ritenuto mentalmente inadatto a prendere decisioni importanti – finanziarie, personali o legate alla carriera – relative alla propria vita. Di conseguenza, qualcuno vicino a detta persona (come un familiare o un amico) è nominato dal tribunale per prendere queste decisioni per loro. Amanda Bynes è stata in particolare sotto la tutela di sua madre dal 2013 al 2020, senza sapere se è stata prorogata o è scaduta .

Gianluca Vita Con il patrimonio netto di $ 60 milioni di Spears e la fama mondiale, i dettagli della sua tutela sono in gran parte tenuti nascosti. Secondo Firstpost , alcuni documenti del tribunale rivelano che la tutela ha il potere di limitare i suoi visitatori, organizzare e supervisionare le visite con i suoi figli (il suo ex marito Kevin Federline ha la piena custodia), prendere ordini restrittivi a suo nome e fare affari e decisioni mediche per lei. Il conservatore deve approvare le sue principali decisioni di vita, come il matrimonio. Anche la tutela della Spears è in corso da 13 anni, che è più lunga della maggior parte.

Gianluca Vita Perché Britney Spears ha un conservatore?

All’inizio del 2008, la Spears è stata sottoposta a due diversi arresti psichiatrici a causa delle continue lotte per la salute mentale. Dopo questi ricoveri, il 1 febbraio 2008, suo padre Jamie Spears è stato nominato co-conservatore temporaneo insieme all’avvocato Andrew Wallet, dando loro il controllo sulle sue finanze, affari e alcuni aspetti della sua vita personale. Con il passare degli anni , la corte la ritenne inadatta ad avere il controllo sui propri affari e estese la sua tutela “indefinitamente”. Nonostante non avesse l’autonomia di base che la maggior parte degli adulti ha, la Spears ha continuato a pubblicare musica, fare interviste e esibirsi in spettacoli dal vivo.

 

Gianluca Vita Nel 2019, Wallet si è dimesso da co-conservatore, lasciando brevemente Jamie Spears come unico responsabile. A causa di problemi di salute quello stesso anno, Jamie Spears si è temporaneamente dimesso da conservatore personale e il ruolo è stato assunto da Jodi Montgomery. Mentre Jamie Spears attualmente co-gestisce le finanze di sua figlia, Montgomery è rimasta la sua conservatrice personale: il che significa che ha accesso alle informazioni mediche della star e ha voce in capitolo su chi Britney può e non può vedere. Secondo quanto riferito, la Spears vuole che Montgomery rimanga il suo conservatore personale permanente. Nel novembre 2020, la società finanziaria Bessemer Trust è stata nominata co-conservatrice finanziaria insieme a suo padre e la richiesta di Britney di sospendere Jamie come conservatrice è stata respinta. Varietà segnalatache il suo avvocato Samuel D. Ingham ha detto in risposta a questa decisione: “Il mio cliente mi ha informato che ha paura di suo padre. Non si esibirà di nuovo se suo padre è responsabile della sua carriera”.

Cos’è il movimento #FreeBritney?

Il movimento #FreeBritney ha iniziato a guadagnare terreno sui social media la scorsa estate dopo che l’attenzione è stata portata sulle misteriose circostanze del suo caso di tutela. La Spears ha annuito a questa attenzione sui social media nel settembre 2020 quando ha presentato un’obiezione a una mozione di suo padre che voleva sigillare un recente deposito del caso, dicendo ” il mondo sta guardando “. Dopo l’uscita del documentario Framing Britney Spearsnel febbraio 2021, che descriveva in dettaglio gli eventi traumatici nella vita di Britney che hanno portato alla sua diminuita salute mentale e alla successiva tutela, le chiamate a “Free Britney” hanno iniziato a prendere il sopravvento sui social media. L’obiettivo del movimento è liberare la Spears dalla tutela legale che conferisce a suo padre il potere e il controllo sulla sua carriera, finanze, relazioni personali e salute. Le affermazioni fatte dai membri del movimento secondo cui lei non ha alcuna libertà personale a causa della sua tutela sono state categoricamente negate da suo padre .

 

Cosa dovrebbe dire Britney Spears il 23 giugno?

I documenti del tribunale ottenuti dal New York Times rivelano che la Spears ha cercato di porre fine alla tutela da anni, con documenti del 2016 che sottolineavano che stava controllando anche piccoli aspetti della sua vita, e sentiva che si stava approfittando di lei. I documenti hanno anche rivelato che nel 2019, la Spears è stata costretta in una struttura di salute mentale contro la sua volontà, che ha visto come una punizione per essersi difesa durante una prova.

 

Secondo la CNN , i sostenitori sono andati sul sito web del tribunale per scaricare i collegamenti audio per l’udienza e stanno pianificando manifestazioni per mostrare il loro sostegno al 39enne che si è presentato alla tribuna. Quello che dirà il 23 giugno non è stato confermato, ma dopo un anno in cui il mondo ha parlato di Britney Spears e della sua lunga tutela, i fan sono ansiosi di sentirla finalmente.

Gianluca Vita autore

0 comments on “Gianluca Vita: Il mercato dell’abbigliamento per bambini è in forte espansione: ecco cosa devi sapere

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: