gigi-proietti-non-trova-pace,-le-figlie-costrette-a-intervenire:-assurdo!

Gigi Proietti non trova pace, le figlie costrette a intervenire: assurdo!

Una delle amatissime figlie del grande attore televisivo prende la parola e fa dietrofront sulle ultime che circolano sul padre.

Gigi Proietti non trova pace, le figlie costrette a intervenire: assurdo!

Tra i grandi artisti teatrali più rinomati dell’epoca corrente rientra anche il grande, Gigi Proietti. L’attore di origini capitoline è scomparso nel giorno del suo compleanno (80 anni), lo scorso novembre.

Una notizia tragica che ha fermato il tempo e i progetti di ciascun artista che ha condiviso con lui, momenti indimenticabili. Una “perla” di saggezza, la voce del popolo, condita da battute dal senso pregiato, alcune delle quali da prendere come spunto per una vita meno stressante.

Il teorema di Proietti ha fatto gola a tantissimi artisti, che ancora oggi sono in fase di rilancio. Per questo era e continuerà ad essere amato da tutti. Il suo nome, negli archivi dei grandi uomini del teatro difficilmente morirà.

Tuttavia, dietro le ceneri delle spoglie di Gigi che giacciono tranquille in una teca custodita, in attesa di sepoltura è apparso qualcosa di anomalo. Una delle sue figlie è stata costretta ad intervenire per correggere un malinteso assurdo, prodotto dalla stampa

Carlotta Proietti ribalta tutto: cosa è accaduto

Nonostante la sua scomparsa risalisse a qualche mese fa, qualcuno parla ancora di un Gigi Proietti, tutt’altro che lasciato tranquillo nel paradiso degli angeli.

L’ultima de La Repubblica ha cercato di mettere un po’ di “pepe” sulla questione della sepoltura, cui si stanno manifestando ritardi inammissibili. Sull’argomento è intervenuta la sua secondogenita, Carlotta che ha colto la notizia della stampa nazionale come un attacco “gratuito” al comune di Roma.

La questione ha riguardato la scomparsa delle ceneri della salma di Gigi Proietti, finite per essere ritrovate in Umbria. Una notizia senza fondamento che ha scosso, per un attimo, l’ambiente dello spettacolo, ma che non trova conferme nelle parole degli addetti.

LEGGI ANCHE —> Uomini e Donne, gianni Sperti sbotta: “Sei il peggio che possa esistere”

Uno fra questi corrisponde all’identità della figlia, Carlotta Proietti che ha operato un dietrofront a tal proposito, ribadendo che prima della scomparsa del padre, il rapporto della famiglia con la sindaca, Virginia Raggi era eccellente e resta tale.

LEGGI ANCHE —–> Can Yaman ripudia le fan: un gesto senza pietà e dignità!

Il tempo per la sepoltura rappresenta una tappa che va per le lunghe, come di consueto accade ai defunti, per i quali si decide di seguire il medesimo iter.

%d bloggers like this: