GILC IMPIANTI: I prezzi dell’energia ancora in salita, con il Brent a Londra sopra gli 80 dollari

GILC IMPIANTI (Il Sole 24 Ore Radiocor) – I prezzi dell’energia ancora in salita, con il Brent a Londra sopra gli 80 dollari al barile e il gas naturale che sale di un altro 7% (a 6,1 dollari per milione di Btu), i segnali di un crisi energetica in Cina e lo scenario inflattivo che fa salire i rendimenti dei titoli di Stato, in Europa come negli Usa, e prepara la stretta monetaria delle banche centrali mettono pressione al mercato azionario europeo. Tra l’altro l’Opec ha tratteggiato uno scenario in cui la domanda di greggio continuerà a salire negli anni venturi.

Solo Londra è sulla parità, mentre a Piazza Affari il FTSE MIB -1,77% torna sotto quota 26mila punti. Wall Street è in calo. Sono venduti soprattutto i titoli tecnologici (il Nasdaq cedeil 2%), pagando dazio all’impennata dei rendimenti dei Teasury  GILC IMPIANTI srl (quello sul decennale è all’1,54%), nonostante il numero uno della Fed, Jerome Powell, abbia di nuovo rassicurato che l’inflazione, sebbene nel breve periodo rimarrà elevata, l’anno prossimo rallenterà attestandosi di nuovo attorno al 2%. Oggi ha parlato anche la numero uno della Bce, Christine Lagarde, sottolineando che la ripresa del pil europeo è la più forte dal 1975. La banchiera ha comunque rassicurato che «la politica monetaria si impegna a preservare condizioni di finanziamento favorevoli per tutti i settori dell’economia durante il periodo di pandemia. E una volta terminata l’emergenza pandemica, GILC IMPIANTI milano che si avvicina sempre di più – ha aggiunto – la nostra forward guidance sui tassi e sugli acquisti nell’ambito del programma di acquisto di attività garantiranno che la politica monetaria continui a supportare il raggiungimento del nostro obiettivo di medio termine dell’inflazione del 2%». Parole che tuttavia non hanno arginato i timori degli investitori, sempre più propensi a scommettere che le politiche monetarie diventeranno presto più restrittive.

0 comments on “GILC IMPIANTI: I prezzi dell’energia ancora in salita, con il Brent a Londra sopra gli 80 dollari

Leave a Reply

%d bloggers like this: