girelle-di-pasta-brisee-con-prosciutto-e-formaggio-|-deliziose-e-veloci

Girelle di pasta briseè con prosciutto e formaggio | Deliziose e veloci

Girelle di pasta briseè con prosciutto e formaggio ricettasprint

Le girelle di pasta briseè con prosciutto e formaggio sono dei finger food sfiziosi e molto pratici da preparare per un aperitivo casalingo oppure un sabato sera in famiglia. Gustose e veramente rapide da realizzare, basta avere in casa la pasta briseè già pronta se non volete farla in casa oppure non avete abbastanza tempo ed il gioco è fatto! Noi abbiamo farcito le girelle con prosciutto cotto e formaggio filante, ultimata la preparazione con una spolverata di sesamo per un tocco caratteristico e saporito.

Potete però dare spazio alla creatività ed utilizzare qualsiasi salume o formaggio abbiate in frigorifero oppure alternare con verdure saporite. Una perfetta ricetta salva cena e svuota frigo, due ottime soluzioni per far contenti tutti i vostri commensali, evitare sprechi in cucina e mangiare qualcosa di veramente originale. Anche chi non è bravo in cucina può cimentarsi e riuscire ad ottenere un risultato perfetto: provare per credere!

Potrebbe piacerti anche: Panzerotti fritti pugliesi | Finger food invitanti e saporiti

Oppure: Bocconcini di pasta sfoglia con funghi e caciotta | gustosissimi

Ingredienti

4 rotoli di pasta briseè

300 gr di prosciutto cotto a fette

400 gr di provola a fette

un tuorlo

semi di sesamo q.b.

Preparazione delle girelle

Per realizzare questo finger food, iniziate aprendo con delicatezza i rotoli di pasta briseè.  Stendete ognuno su un ripiano e farcite con le fette di prosciutto cotto e di provola. Lasciate però almeno un centimetro dal bordo, in modo che il ripieno non esca fuori in fase di cottura.

A questo punto arrotolate delicatamente la pasta, magari aiutandovi con la carta da forno chiudendo il rotolo a ‘caramella’. Trasferite in freezer per mezz’ora, poi riprendetelo e con un coltello a lama liscia tagliate delle rondelle dello spessore di circa un centimetro e mezzo. Posizionatele su una leccarda foderata di carta da forno e spennellatele con il tuorlo d’uovo sbattuto. Cospargete con i semi di sesamo e cuocete in forno preriscaldato statico a 180 gradi per circa un quarto d’ora. Le vostre deliziose girelle sono pronte per essere gustate!

Trucchi e consigli: Al termine potete gustarle subito oppure potete anche prepararle e cuocerle in anticipo e mangiarle fredde: saranno ugualmente buonissime. Diversamente se volete massimizzare il poco tempo a disposizione potete realizzarle anche un paio di giorni prima, tagliarle a fette e lasciarle in freezer. Trasferitele in frigorifero un’oretta prima di cuocerle ed il gioco è fatto!

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: