GOLF DP World Tour, Crocker vince l’Hero Open. Laporta 41/o



In Scozia, lo statunitense si è imposto davanti all’inglese Pepperell

Sean Crocker ha vinto l’Hero Open, torneo del DP World Tour che si è disputato sul percorso del Fairmont St Andrews (par 72), in Scozia. Lo statunitense ha conquistato il suo primo titolo in carriera sul circuito con un totale di 266 (63 66 69 68, -22) colpi davanti all’inglese Eddie Pepperell, secondo con 267 (-21) e autore del miglior score dell’ultimo round con 65 (-7) insieme al francese Joel Stalter, 14/o con 274 (-14). Terzo posto con 269 (-19) per lo scozzese David Law e per lo spagnolo Adrian Otaegui. Quattro gli italiani che hanno partecipato all’evento: Francesco Laporta, unico ad aver superato il taglio, ha chiuso 41/o con 278 (67 70 70 71, -10). Edoardo Molinari si è piazzato 71/o con 139 (68 71, -5), Lorenzo Gagli 106/o con 141 (72 69, -3), e Nino Bertasio 113/o con 142 (71 71, -2).

Un torneo dominato da Sean Crocker, in testa sin dal primo giro. Il classe 1996 nato ad Harare, nello Zimbabwe, è riuscito a resistere ai tentativi di rimonta degli avversari, rimanendo concentrato fino all’ultimo e decisivo putt. Grazie a questa vittoria ‘wire-to-wire’, il 25enne ha incassato un assegno di 297.500 euro su un montepremi complessivo di 1.750.000.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: