Anteprima

**Governo: Del Debbio, ‘Meloni si tiene fuori? Legittimo, coerenza è chiave del suo successo’**

**governo:-del-debbio,-‘meloni-si-tiene-fuori?-legittimo,-coerenza-e-chiave-del-suo-successo’**

Roma, 6 feb. (Adnkronos) – “Quello che penso è che Giorgia Meloni stia proseguendo nella sua linea di coerenza: lei sostiene che vuole un governo politico eletto dagli elettori, l’ha sempre detto e lo persegue. Peraltro anche da un punto di vista ‘utilitaristico’ le è andata bene, perché la sua crescita è dovuta proprio alla chiarezza e alla coerenza delle cose che ha detto. Condivisibili o meno, ma sempre molto chiare. Penso dunque che sia legittimo e coerente che lei si tenga fuori”. E’ l’opinione del giornalista Paolo Del Debbio che all’Adnkronos esprime la sua idea sulla crisi di governo e sulla creazione di un esecutivo tecnico.

“La tesi che non si possa andare alle elezioni è una tesi sbagliata -afferma Del Debbio- Ci si poteva andare tranquillamente. Non perché pensi che Draghi non sia all’altezza, ma perché penso che un paese anche durante una crisi forte possa andare alle elezioni come hanno fatto altri paesi, non succede assolutamente niente. Bastava fare una commissione che gestisse il Recovery Fund, come qualcuno aveva proposto, e si andava avanti”.

Per quanto riguarda la sua opinione su Mario Draghi, il conduttore di ‘Dritto e Rovescio’ osserva: “Non sono né fiducioso, né preoccupato: sono realista. Aspetto di vedere il suo programma. Conosco abbastanza bene la sua politica economica di questi anni. E quindi, se vuole perseguire quella è un discorso, se invece vuole fare una mediazione di tutta quella componente di vari colori, è un altro”, conclude.

(di Ilaria Floris)

0 comments on “**Governo: Del Debbio, ‘Meloni si tiene fuori? Legittimo, coerenza è chiave del suo successo’**

Leave a Reply

%d bloggers like this: