Gratinati di mare e terra, 2 trucchi da chef per farli perfetti: “Ecco cosa si aggiunge al pangrattato, solo così si fa la crosticina golosa”

gratinati-di-mare-e-terra,-2-trucchi-da-chef-per-farli-perfetti:-“ecco-cosa-si-aggiunge-al-pangrattato,-solo-cosi-si-fa-la-crosticina-golosa”


Il pangrattato aromatizzato perfetto per gratinati è davvero una ricetta semplicissima che può essere utilizzata per gratinare pesce, crostacei, frutti di mare ma anche verdure e pasta, Insomma estremamente versatile e veloce e facile da preparare. Questo tipo di pangrattato aromatizzato inoltre lo si può conservare per mesi nel frezeer e usarlo quando più ci aggrada. Con questa ricetta da chef inoltre, la crosticina che si forma sopra sarà garantita e soprattutto super golosa.

Gli ingredienti sono davvero facili da reperire e dal bassissmo costo, basta infatti il pangrattato e erbe aromatiche a piacere ( noi ve ne consiglieremo alcune), sale e il tocco finale rappresentato dall’olio extra vergine di oliva che renderà il tutto perfettamente sabbioso. Ecco quindi come preparare il nostro condimento per gratinati da conservare e avere sempre a disposizione. Per la ricetta delle cozze gratinate leggi qua

Per tutte le ricette di scampi, verdure, calamari, pasta gratinati CLICCA QUA

Pangrattato aromatizzato per gratinati, Ingredienti

  • 200 g Pangrattato
  • 1 spicchio Aglio ( o aglio in polvere)
  • 1 rametto Prezzemolo
  • 1 rametto Timo
  • 1 rametto Maggiorana
  • 1 rametto Menta
  • 1 rametto Rosmarino
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 2 cucchiai Olio extra vergine di oliva

Preparazione

Iniziamo la facilissima preparazione del nostro pangrattato per gratinati. Quindi laviamo tutte le erbe aromatiche sotto acqua corrente e mettiamole ad asciugare bene in un panno da cucina. A questo punto in un mixer o in un frullatore inserite lo spicchio d’aglio già pulito, il prezzemelo privato del gambo, le foglioline di timo, la menta, la maggiorana, e le foglie di rosmarino senza rametto, inserite anche il pepe e il sale a piacimento.

Quindi frullate in tutto senza però che si amalgami troppo. Prendete quindi tutte le erbe frullate e aggiungetele al pan grattato che avrete messo in una ciotola, e infine aggiungete due cucchiai abbondanti d’olio. Mescolate con una forchetta finchè il composto non diventi sabbioso. A questo punto è pronto per essere disposto su qualsiasi alimento preferiate. Ottimo per qualsiasi secondo, primo o contorno, può essere conservato in congelatore davvero a lungo e subito pronto all’uo senza dover scongelare.

Un suggerimento da chef: Se non volete usare il pangrattato confezionato potete prepararlo voi facilmente a casa e il risultato sarà ancora più buono. Prendete quindi del pane raffermo e tagliatelo a fette che andranno disposte su una teglia da forno con un filo d’olio. Quindi infornate per 10 minuti a 150 gradi e togliete quando saranno belle dorate. Ora basta frullarle finemente nel mix ed il pangrattato è pronto.

Gratinati piuricette.it

Gratinati di mare e terra, 2 trucchi da chef per farli perfetti: “Ecco cosa si aggiunge al pangrattato, solo così si fa la crosticina golosa” scritto su Più Ricette da Redazione.

0 comments on “Gratinati di mare e terra, 2 trucchi da chef per farli perfetti: “Ecco cosa si aggiunge al pangrattato, solo così si fa la crosticina golosa”

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: