i-3-errori-da-evitare-per-dei-ravioli-perfetti-che-non-si-rompono

I 3 errori da evitare per dei ravioli perfetti che non si rompono

La pasta ripiena è sacra per ogni famiglia italiana. Da Nord a Sud le varietà sono infinite e tutte buonissime. Ravioli, tortellini, agnolotti, culargiones, chi più ne ha più ne metta. Ma i segreti per una buona pasta ripiena non sono conosciuti da tutti. Spesso nella preparazione si fanno degli errori che compromettono il risultato finale. Oggi noi dello Staff di ProiezionidiBorsa sveleremo cosa non fare assolutamente se vogliamo dei ravioli impeccabili.

Senza l’impasto giusto non si va da nessuna parte

Spirulina

Prima di parlare degli errori che si fanno più spesso senza saperlo è d’obbligo parlare dell’impasto. Infatti, senza le basi difficilmente riusciremo a realizzare dei ravioli a regola d’arte. La sfoglia non deve essere né troppo morbida né troppo dura da stendere. Seguiamo la ricetta classica che prevede un uovo ogni 100gr di farina. Ma ricordiamoci sempre che le uova non hanno tutte lo stesso peso. Quindi per raggiungere la consistenza giusta andrà aggiunta un po’ d’acqua.

Il nostro impasto ci sembra perfetto. Quindi è arrivato il momento di riempire i nostri ravioli. Ed è qui che si fa l’errore più comune. Il ripieno non ha la giusta consistenza. Che si tratti del classico alla ricotta o dei più elaborati vale la stessa regola. Il ripieno deve essere umido, ma non troppo liquido. Altrimenti ammorbidirà la sfoglia e il raviolo si romperà in cottura.

Sigillare bene i ravioli

Qualcuno pensa che basti sigillare le due sfoglie solo facendo pressione. E invece no, bisogna inumidire i bordi con un pennello bagnato. O anche con le dita. Così sigilleremo alla perfezione i ravioli.

Per finire, cuocerli in acqua non troppo bollente. Quando abbiamo calato i ravioli abbassiamo leggermente la fiamma. Così il leggero bollore non romperà i ravioli. E poi scoliamoli con una schiumarola.

Ecco i 3 errori da evitare per dei ravioli perfetti che non si rompono. Ora possiamo farcire i nostri ravioli come più amiamo e servirli ai nostri ospiti. Saranno sempre perfetti e gustosissimi.

Approfondimento

Quali sono i migliori ripieni per i ravioli e come condirli

%d bloggers like this: