GOSSIP

I Maneskin, ‘rottura’ con chi li ha resi famosi: il post non lascia dubbi

i-maneskin,-‘rottura’-con-chi-li-ha-resi-famosi:-il-post-non-lascia-dubbi

Pochi giorni fa esultavano insieme per la vittoria all’Eurofestival, ma ora le loro strade sembrano indiscutibilmente divise: che succede?

Maneskin (screenshot instagram)

I Maneskin ne hanno fatta di strada. Partiti come artisti di strada, con la romana via del Corso come arena e qualche passante distratto come pubblico, sono arrivati sul gradino più alto della musica internazionale.

Talent show, Sanremo, Eurofestival: tanti successi in poco tempo non arrivano per caso. Il talento c’è, è indiscutibile: eppure anche il lavoro “dietro le quinte” è importante.

Proprio per questo ha fatto notizia il post pubblicato dalla manager del gruppo, Marta Donà, che avrebbe rivelato la separazione tra lei e i Maneskin.

Una rottura improvvisa

La manager ha affidato ad un post amaro e rassegnato, pur se non polemico, le sue considerazioni sulla fine della storia professionale coi Maneskin.

Elegantemente, non ha taggato il gruppo, probabilmente per evitare di coinvolgerli in una polemica. Una scelta assolutamente in linea con il profilo di cura che la Donà ha tenuto in questi anni.

Maneskin (screenshot instagram)

Abbiamo trascorso quattro anni indimenticabili pieni di sogni da esaudire progetti realizzati. Io vi ho portato fino a qui, Da adesso in poi avete deciso di proseguire senza di me. Ho il cuore spezzato ma vi auguro il meglio dalla vita ragazzi.

Marta Donà, oltre ai Maneskin, si occupa anche degli interessi di altri artisti. Con “La Tarma”, tra gli altri, segue Alessandro Cattelan, Marco Mengoni e Francesca Michielin. Le vanno riconosciuti risultati indiscutibili.

VEDI ANCHE—> Manuela Villa pietrifica Serena Bortone. La confessione gela lo studio

In quattro anni i Maneskin hanno letteralmente stravolto le gerarchie, arrivando al pubblico nazionale ed internazionale con una forza che raramente si era registrata nella musica italiana. Basti pensare che l’Italia non trionfava all’Eurofestival dal 1990 con Toto Cutugno.

VEDI ANCHE—> Isola, l’ex di Andrea Cerioli si sbottona su Arianna Cirrincione

Da parte della rockband, per ora, nessun commento. Ufficialmente, quindi, l’unica comunicazione in merito alla rottura per ora è arrivata dalla manager Marta Donà.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: