ignazio-e-cecilia,-papa-moser:-“l’isola?-mi-addormentavo”,-e-sui-nipotini…

Ignazio e Cecilia, papà Moser: “L’Isola? Mi addormentavo”, e sui nipotini…

News

Il signor Francesco ha rilasciato una intervista al settimanale Oggi rivelando anche simpatici aneddoti sulla vita di famiglia in campagna

Pubblicato su

Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez hanno superato a pieni voti una nuova prova d’amore. Lui ha trascorso quasi due mesi sull’Isola dei Famosi, senza poter né sentire né vedere la sua fidanzata. Sicuro e forte dei sentimenti che li uniscono, Ignazio ha trascorso in maniera serena la sua avventura, senza momenti di panico e di opprimente nostalgia per Cecilia. Certo ha sentito fortemente la sua mancanza, ma è riuscito a non lasciarsi scoraggiare e a proseguire senza intoppi o ripensamenti la sua Isola. Quando parlavano durante i collegamenti erano sereni, insomma quello tra Cecilia e Ignazio è un rapporto che appare sempre più solido.

Ne sa qualcosa anche papà Francesco Moser, che ha trascorso con loro qualche mese durante il lockdown. Il campione di ciclismo ha rilasciato una intervista al settimanale Oggi e non poteva mancare l’argomento Ignazio. Nella prima domanda sul figlio gli hanno chiesto se ha guardato l’Isola dei Famosi. Il signor Moser ha risposto così: “Ho tentato, ma mi addormentavo. Alle dieci vado a dormire”. Visto che i programmi della prima serata di Canale 5 cominciano ormai proprio a ridosso delle dieci, pare che papà Moser abbia visto poco e nulla di questa nuova avventura di Ignazio. Lui è sempre convinto che la televisione sia un posto complicato:

“La mancata vittoria? Non è così importante, non è come se avesse perso il Giro d’Italia o la Milano-Sanremo. Comunque credo che quello che conta, come nello sport, sia partecipare ed essere protagonisti. Certo, quello è un mondo particolare che io faccio fatica a capire”

A proposito di nipotini in arrivo, l’ex ciclista ha detto che di certo non dipende da lui: “Se vogliono!”, ha affermato. Poi ha parlato dei due mesi trascorsi insieme alla nuora durante il lockdown dello scorso anno. Ignazio e Cecilia hanno trascorso quel periodo in Trentino, insieme alla famiglia e immersi nella natura. Quindi ha raccontato di aver insegnato a Cecilia a tagliare l’erba e a fare l’orto. Ma qualcosa non è andato per il verso giusto: “È che non si applicano molto. Li vede quei fiori? L’anno scorso non c’erano. Cecilia ha pensato che fosse erba e ha tagliato tutto”. Il signor Moser ha raccontato affettuosamente e divertito questo aneddoto, come sottolineato dal giornalista stesso.

Insomma, pare che il papà di Ignazio non sia ancora convinto di queste scelte televisive, lui preferirebbe un’altra vita per il figlio ma accetta le sue decisioni. Quando gli hanno domandato se lui dà dei consigli a Ignazio, Francesco Moser ha risposto così:

“No, fa quello che gli pare come tutti i miei figli. Non sono un padre severo. Gli dico di stare attento che quello è un mondo particolare. A me dà un po’ fastidio, per dire, che abbia tutti i tatuaggi, ma li fa lo stesso”

%d bloggers like this: