Il futuro delle nuove realtà con Confimi Piemonte e Wurth 21 GIUGNO 2022 Palazzo Conti Calleri- Bricherasio (To)  



Un importante appuntamento quello di martedì 21 giugno alle ore 10.00 presso Palazzo Conti Calleri di Sala a Bricherasio (To). Il progetto in essere definisce un accordo importante, che avrà lo scopo di creare e mantenere corsi professionalizzati in materia di artigianato per soggetti sottoposti al regime carcerario.  

Un ulteriore passo importante per Confimi Piemonte e per il Presidente Hella Soraya Zanetti Colleoni, da sempre promotrice di progetti di grande sensibilità sociale a tutela dei più deboli. Il presidente dichiara: “Portare cultura ed istruzione, all’interno degli istituti penitenziari tra le donne e i giovani che devono riabilitarsi, rappresenta un piccolo e grande strumento per dare attuazione alla Costituzione e al principio di rieducazione a cui essa si ispira”.

In questo caso Confimi Piemonte siglerà una partnership con la Wurth, azienda leader mondiale nella distribuzione di prodotti e sistemi per il fissaggio e montaggio con oltre 125000 prodotti in gamma, con competenza nel mondo dell’automotive, dell’artigianato, dell’edilizia e dell’industria. Lucia Simonato, HR Director di Würth Italia afferma: “In Würth, ci impegniamo da sempre per favorire la valorizzazione dei percorsi formativi per i giovani. Siamo consapevoli che la sfida è di integrare il valore di ciascuno, per abilitare tutti ad esprimere il proprio potenziale durante le fasi di vita personale e lavorativa.

Il tutto si realizzerà per dare una futura formazione e quindi una possibilità di reintegro nella società di soggetti che sono stati reclusi per i più diversi motivi. Un piano di lavoro che si identifica come una concreta opportunità di riscatto, un valido supporto e sostegno, non solo per l’ex detenuto ma per l’intera collettività. I corsi saranno poi certificati, garantendo così un riconoscimento sul territorio nazionale, rilasciando inoltre a seguire un attestato di qualifica riconosciuta e spendibile.

In tale occasione sarà siglato sempre nell’ accordo un programma dedicato allo sviluppo del metaverso a servizio delle imprese:

– Holo link per remote selling

– Holo Mantenance per progettazione e assistenza da remoto.

L’iniziativa verrà presentata in conferenza stampa dal Presidente Confimi Piemonte Hella Soraya affiancata dagli esponenti della Wurth.

Un appuntamento che evidenzia il cambiamento di un futuro proiettato su nuove realtà.

Parteciperanno come rappresentanti Würth: il Sales manager Capone Giuseppe, Loris Carbonetti National Key Account.

Dopo firmato l’accordo, si terrà la giunta di presidenza Confimi industria Piemonte, per concludere con un light lunch di prodotti gastronomici locali

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: