il-giappone-ha-fatto-registrare-il-record-di-velocita-di-internet

Il Giappone ha fatto registrare il record di velocità di internet

Giappone internet connessione
(foto: Unsplash)

Mentre le olimpiadi di Tokyo non sono ancora iniziate il Giappone ha già battuto un record, ma non in pista. Il Paese asiatico ha infatti superato il precedente record di velocità di internet con un trasferimento di dati a 319 Tbps (Terabyte per secondo).

Secondo quanto riporta Motherboard, gli scienziati dell’Istituto nazionale di tecnologie dell’informazione e della comunicazione del Giappone hanno frantumato il record di trasferimento dati su internet. La velocità registrata di 319 Tbps è quasi il doppio dei 179 Tbps fatto segnare da un team di ricercatori britannici e giapponesi nell’agosto 2020.

Il gruppo di ricercatori nipponici ha migliorato la trasmissione dei dati sotto quasi ogni aspetto rispetto al precedente record. Il test di velocità è stato eseguito in un laboratorio utilizzando una tecnologia avanzata in fibra ottica. Solitamente i cavi in ​​fibra ottica contengono un nucleo e molti rivestimenti per proteggere i dati all’interno. Il sistema dell’istituto giapponese utilizzava un filo sperimentale in fibra ottica con quattro nuclei invece di uno dentro a un cavo delle dimensioni di una fibra standard.

I ricercatori hanno sparato un pettine laser a 552 canali a più lunghezze d’onda con l’assistenza di amplificatori di terre rare. Il team ha utilizzato la fibra a spirale per trasferire i dati a una distanza simulata di 3.000 chilometri senza perdere la qualità del segnale o la velocità.

Come per molti di questi esperimenti, potrebbe volerci molto tempo prima che questa performance abbia un impatto significativo sul nostro utilizzo della rete. Mentre la fibra a quattro core funzionerebbe con le reti esistenti, il sistema sarebbe ancora molto costoso.

È più probabile vedere il suo uso iniziale in dorsali Internet e altri grandi progetti per inviare rapidamente i dati su grandi distanze piuttosto che per scaricare film o videogiochi all’istante.

Tuttavia, i ricercatori immaginano che le loro tecnologie possano venire usate in futuro per la produzione di fibre di nuova generazione oltre il 5G, consentendo in questo modo una trasmissione di dati ancora più veloce e pratica.

The post Il Giappone ha fatto registrare il record di velocità di internet appeared first on Wired.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: