Il successo di Area Stile alla sedicesima edizione della festa del Cinema di Roma: partner ufficiale è la rivista Beyond The Magazine

È in corso la Festa del Cinema a Roma ed Area Stile è, come sempre, in prima linea.
Dopo Sanremo, il grande concerto di Bocelli e Venezia 78, AREA STILE ha inaugurato la festa del cinema con un super red carpet d’autore.
In Area Stile beauty convergono attori, registi, cantanti e blogger per parlare di festival e scambiarsi idee lavorative inerenti al mondo del fashion e del cinema.
Marco Lanfranchi, il direttore artistico di Area Stile, è il fautore di questo format veramente esclusivo.
La favolosa location che ospita quest’anno Area Stile è l’Hotel Relais dei Papi, a Roma in via dei Gracchi 161. Un posto spettacolare con una meravigliosa terrazza con una vista sopra la città. L’accoglienza che hanno riservato allo staff è davvero unica.
In questi giorni si stanno svolgendo sessioni di make-up (Enif Academy con Susanna Savarese al coordinamento ma anche bellissime make-up artist dello staff Area Stile alcune delle quali sono anche testimonial di brand) e preparazioni dei vari look del festival con alcuni tra i migliori hairstylist del panorama nazionale (dal grande Enzo Chiantia all’hairstylist Damiano Brandoni a Mario di Easychic a Tony Scaffidi a Floriana Casaccia) il tutto in concomitanza con le presentazioni dei film e gli eventi.
Sponsor, Vip e ospiti presenti nell’Hospitality Area Stile Beauty Roma che partecipa alla sedicesima Festa del Cinema nella Capitale.

Tra i loro sponsor – come ricorda Marco Lanfranchi – spicca Eau de Milano (già presente e protagonista come Main sponsor su Venezia 78), che ha inaugurato il Festival con un super red carpet insieme a personaggi del mondo del Cinema, della televisione e dello Spettacolo. Il brand Eau De Milano è presente nei grandi eventi; il marchio di profumeria 100% made in Italy è dedicato a tutti coloro che, nel mondo condividono uno stesso desiderio di esclusività https://eaudemilano.it/

Area Stile ha poi un nuovo brand sponsor con cui si affaccia nella Capitale. Si tratta di Nicole C. Milano, non un semplice prodotto di bellezza. Gli estratti, infatti, sono unici ed esclusivi, naturali e ricchi di infinite molecole funzionali, ideali per la pelle racchiuse nel loro caratteristico aroma.

Zushi accompagna poi sempre Area Stile nei suoi appuntamenti ed è stato anche protagonista del party firmato Area Stile domenica 17 ottobre. Influencers, attori, attrici, modelle, personaggi e Vip: non è mancato proprio nessuno all’appello di… Zushi Japanese Restaurants!

Va detto che in questa 16 esima edizione della Festa del Cinema di Roma AREA STILE ha avuto un partner d’eccezione: la rivista Beyond The Magazine con Justine D’Angelo, una managing director sempre presente e che ha gestito tutto il comparto organizzativo in maniera impeccabile, lavorando in sinergia con Marco Lanfranchi – il founder di Area Stile.

Cinque i principali sponsor che hanno accompagnato Beyond The Magazine: da Mikky Eger a Jacqueline Paris.

Prima di scoprirli va detto che Beyond The Magazine nasce nel 2017 ed oggi è  distribuita in oltre 250 paesi nel mondo tramite la piattaforma di edicola digitale, presente su linee aeree, navi da crociera, catene alberghiere e librerie internazionali. Un modo nuovo per intrattenere utilizzando una modalità visual,  inclusiva, genderless, all’avanguardia, coinvolgendo un pubblico elitario e smaliziato.

Beyond the Magazine è un concept magazine diLifestyle, Fashion, Design, Art & Culture, che promuove i trend, le location, le realtà aziendali all’avanguardia. Esposizioni d’arte, sfilate, locali, palazzi d’epoca, design, architettura, saloni internazionali, kermesse cinematografiche, mondo Queer e non solo.

Contenuti variegati, senza distinzione di sesso e con un corner dedicato anche al mondo Queer, trattati in modalità entertainment e supportati da un’iconografia di altissimo livello. Una rivista non solo da leggere ma anche da collezionare.

MIKKY EGER

Nata ad Amburgo, Michaela Eger ha attraversato tutti gli ambiti della creatività per Swatch ha disegnato per diversi anni i sistemi visual per i punti vendita, mentre per MTV è stata set designer coordinando le ambientazioni della trasmissione ‘SUSHI’ con Andrea Pezzi.

Il suo atelier è nel distretto della moda a Milano, in via Tortona 26, nel cuore più vivo del distretto del design a Milano.

E’ insegnante presso la Scuola Orafa Ambrosiana e con il marchio “Mikky Eger Jewellery Art Milano” crea gioielli artistici in edizioni limitate e su misura.

La fonte d’ispirazione nasce dall’interazione tra natura e passioni umane rielaborate da Mikky in modo personalissimo e sempre gioioso. Ogni suo gioiello è unico e interamente realizzato a mano.

REDO FLORENCE 1989

di V.M. Preziosi Firenze è un laboratorio di gioielleria e studio di design fondato nel 1989 da Valerio Salvadori e Marco Frangini. Entrambi hanno saputo unire con entusiasmo e competenza la perizia della tradizione orafa fiorentina alla sperimentazione di tecniche innovative, creando le collezioni Redò Florence 1989® . Tra i vari premi ricevuti  ricordiamo  il “Premio Vespucci – sezione del Design” indetto dalla Regione Toscana. Nell’Aprile del 2007 un gioiello di Valerio Salvadori e Marco Frangini denominato “Anello Redó” entra a far parte della collezione permanente del Gioiello Contemporaneo al Museo degli Argenti di Palazzo Pitti a Firenze.  Dal 2020, dopo un lungo studio, la collezione si è ampliata con l’ideazione dei “gioielli per scrivere”, penne a sfera create con tecniche orafe e utilizzando gli smalti policromi, le borse gioiello, gli accessori moda.

MARCELLA CONTE DESIGNER

Partendo dalla collezione di gioielli, il brand abbraccia una linea vasta di accessori, dalle borse gioiello in argento, oro e smalti agli occhiali da sole, dalle stole in seta arricchite da broccati in oro o velluti operati alle borse e alle cinture e guanti realizzate in pellami di alta qualità, con componenti in metalli e pietre preziose.

Manufatti offerti in un luxury packaging che coniuga il design colto ed esclusivo all’accurato uso di materiali ecosostenibili.
Prende così vita una collezione che si rivolge ad un pubblico colto e sensibile, declinato al femminile quanto al maschile, capace di apprezzare il raffinato artigianato fiorentino. Tutti i prodotti sono realizzati utilizzando tecnologie all’avanguardia e si avvalgono dell’opera di un team di soli maestri artigiani fiorentini: testimoni rispettosi delle più antiche tecniche e tradizioni del Made in Italy che il mondo ci ammira.
Ogni pezzo, creato da mani esperte, emana una forza che è il risultato di una costante ricerca e una scrupolosa attenzione allo stile, ai materiali e ai dettagli, minuziosamente studiati per conferire alle creazioni bellezza e unicità.

MUSANI COUTURE

Un brand fondato nel 1914 a Tripoli dalla famiglia Musani, partita da Livorno per esportare i tessuti che già produceva da generazioni.

Maison Musani Couture è emblema di una sartorialità che, stagione dopo stagione, crea i suoi capi sperimentando nuove forme di stile, che rendano sempre omaggio alla tradizione nella quale il brand affonda le proprie radici. Un brand che vuole rivolgersi a un target eterogeneo, diversificando le collezioni. Dalla Couture a Le Damigelle, passando per Musani Curvy e Musani Uomo, il filo conduttore resta sempre la qualità per colpire ed emozionare chi le indossa.

Oggi la Maison riesce a mantenere una posizione di prestigio nel mercato degli abiti da cerimonia, soprattutto per la sua capacità di restare sempre al passo con i nuovi trend, di saper cogliere al meglio le qualità di ogni tessuto e interpretare le esigenze di chiunque cerchi un abito da cerimonia unico e inimitabile.

JACQUELINE PARIS

Jacqueline Paris è una start up coerente con un concetto di economia circolare che si prefigge l’obiettivo di accedere ad un guardaroba “in cloud” fatto di capi e accessori selezionati da designer di lusso, emergenti, ma anche designer sostenibili.

In costante evoluzione, Jacqueline Paris permette alla sua community di risparmiare tempo e denaro, divertirsi e sperimentare nuovi look, scoprire nuovi brand; il tutto contribuendo a creare un futuro più sostenibile, promuovendo una moda circolare.

Jacqueline Paris è per le donne che amano la moda e che siano sensibili alla  creazione di un futuro migliore per il pianeta. Jacqueline Paris rappresenta la risposta a un mondo ricercato e di tendenza nel quale si incoraggia ogni donna a ridurre inutili sprechi attraverso l’acquisto di un capo preloved da possedere per sempre. Jacqueline Paris prolunga il ciclo vitale di ogni capo, contribuendo ad una moda più sostenibile. 

Un ringraziamento va a Sara Bolzani, coordinatrice e project manager di Area Stile sempre attenta alle ragazze e ai particolari.

Un plauso importante va a Federica Pierpaoli che ha immortalato con i suoi scatti ogni situazione del Festival dai protagonisti dei film in concorso alle Star ospiti dei lungometraggi fino a tutti i singoli sponsor di The Beyond Magazine. Il mondo del fashion ma anche ritratti, cinema ed eventi sono solo alcune delle sue specializzazioni.

 

Attualmente per la testata internazionale BEYOND the Magazine ricopre l’incarico di Direttore della Fotografia.
Inizia così a seguire anche tutti gli eventi in ambito lifestyle e fashion, come la Milano Fashion Week, AltaRoma e tutte le più esclusive manifestazioni internazionali. Molte le Celebrities immortalate da Federica Pierpaoli: da CateBlanchett a Miriam Galanti, da John Travolta a Riccardo Scamarcio, da Vincent Cassel a Chiara Ferragni. https://www.federicapierpaoli.com/

 

0 comments on “Il successo di Area Stile alla sedicesima edizione della festa del Cinema di Roma: partner ufficiale è la rivista Beyond The Magazine

Leave a Reply

%d bloggers like this: