Ilary Blasi, Chi è l’uomo con cui ha tradito Totti: “Com’è cominciata e dove si vedevano”. Ha anche un’ex famosissima

ilary-blasi,-chi-e-l’uomo-con-cui-ha-tradito-totti:-“com’e-cominciata-e-dove-si-vedevano”.-ha-anche-un’ex-famosissima


Francesco Totti ha accusato Ilary Blasi di essere stata la prima a tradirlo e adesso tutti ci domandiamo chi sia questo presunto amante. A tal proposito il calciatore non ha voluto aggiungere molto, se non qualche indizio importante che ci ha aiutati a individuare un primo candidato: “Non mi faccia dire il nome. E’ una persona totalmente diversa da me, che appartiene a un mondo lontanissimo dal mio, e per fortuna. E’ stato uno choc. Non solo che Ilary avesse un altro; ma che potesse avere interesse per un uomo del genere. Eppure l’ha avuto” ha affermato durante l’intervista al Corriere della Sera.

Dunque, sappiamo sicuramente che l’uomo con cui Francesco Totti accusa la ex moglie di averlo tradito non fa parte del mondo del calcio. E’ anche evidente che il campione della Roma non ha alcun tipo di stima nei suoi riguardi. Anzi, è chiaramente infastidito dalla qualità scelta da Ilary Blasi per tradirlo: è chiaro che non lo ritiene alla sua altezza. Non solo, l’uomo afferma di avere le prove di questa relazione grazie a dei messaggi trovati sul telefonino della moglie, controllati a suo dire per la prima volta dopo venti anni di relazione. Una decisione presa in seguito a delle segnalazioni fatte da amici e conoscenti.

Sbirciando nel cellulare di sua moglie, Francesco Totti ha scoperto i messaggi incriminatori: “I messaggi dicevano qualcosa tipo: vediamoci in hotel; no, è più prudente da me”. Soprattutto ha scoperto che ad aiutare Ilary Blasi a intrattenere questa relazione era Alessia, sua parrucchiera e grande amica: “Abbiamo avuto anche un confronto a tre con Alessia, ed entrambe hanno negato. In realtà so che si erano conosciuti già nel marzo 2021. E che lei ha frequentato lui e altri uomini un po’ troppo da vicino. Prima che nascesse la mia storia con Noemi” ha concluso l’ex calciatore.

Leggi anche: Ilary Blasi è furiosa con Totti, “Pazza di gelosia, cosa le ha detto la figlia”. La confessione choc, cosa sta succedendo

Non si sa se le accuse di Francesco Totti siano fondate o meno. Quel che è certo è che è già cominciato il toto nome su chi possa essere stato l’amante di Ilary Blasi. E già abbiamo un primo candidato. Si tratta di Cristiano Iovino, un laziale che di mestiere fa il personal trainer. In passato l’uomo è risaltato già sul gossip italiano per avere frequentato diverse donne dello spettacolo. Tra le sue conquiste si annoverano Sabrina Ghio e Giulia De Lellis. Ovviamente, i pettegolezzi lo hanno investito e subito i giornalisti si sono precipitati per chiedergli se avesse davvero avuto una relazione con Ilary Blasi.

La risposta di Cristiano Iovino però è stata decisamente enigmatica: “Sì ho letto, vi ringrazio ma di questa cosa non mi interessa proprio parlare”. Da un lato la mancata negazione potrebbe far pensare a una ammissione. Si dice sempre che chi tace acconsente. Dall’altro lato, però, si potrebbe pensare che il personal trainer voglia approfittare del gossip per ottenere un po’ di visibilità. Per il momento, non possiamo sapere altro. Nonostante le accuse di Francesco Totti, l’unica cosa che conosciamo con certezza è che lui è già impegnato in una nuova relazione, iniziata prima che venisse annunciata la fine del matrimonio. Ilary Blasi, seppur le voci siano reali, almeno è stata più discreta.

Cosa risponderà la show girl? Cosa succederà in questo periodo nella grande villa? Commentate con noi sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News cliccando sulla stellina in alto a destra

Ilary Blasi, Chi è l’uomo con cui ha tradito Totti: “Com’è cominciata e dove si vedevano”. Ha anche un’ex famosissima scritto su Più Donna da Maria Costanzo.

0 comments on “Ilary Blasi, Chi è l’uomo con cui ha tradito Totti: “Com’è cominciata e dove si vedevano”. Ha anche un’ex famosissima

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: