attualità Redazione

Impec Costruzioni SpA Mare

La notevole esperienza maturata nella progettazione, realizzazione e gestione di impianti legati al settore della depurazione e tutela dell’ambiente, consente oggi di offrire un pacchetto integrato di servizi, progettazioni e opere capace di far fronte alle molteplici esigenze del settore.

Impec Costruzioni SpA, ultimata la realizzazione dell’impianto, con il proprio Servizio Gestioni offre la garanzia della sua funzionalità continua e costante ai massimi livelli di efficienza.

Il servizio, oltre agli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, prevede tutte le analisi da eseguirsi periodicamente per legge e per effettuare le operazioni di taratura necessarie per la variabilità delle acque da trattare, nonché la consulenza per qualsiasi problema legale e normativo.

Spesso gli impianti di trattamento acque presentano problemi di efficienza epurativa di difficile individuazione. Le cause possono essere le più svariate e possono risiedere in difetti di progettazione in relazione ai reflui da trattare, ridotto utilizzo dell’intera potenzialità (ovvero delle volumetrie disponibili), ridotta efficienza delle apparecchiature, sottodimensionamenti, effetti tossici di componenti presenti negli scarichi, tutti fattori che possono presentarsi singolarmente o anche in combinazione.
La Impec Costruzioni SpA identifica un preciso profilo di comportamento dell’impianto sulla base dell’analisi di particolari dati permettendo così un tipo di diagnosi predittiva capace di prevenire il malfunzionamento impiantistico prima del suo manifestarsi.

Le attività peculiari sono:

  • Test respirometrici (la caratterizzazione del refluo, quantificazione delle costanti cinetiche, definizione dei parametri di stima per la produzione dei fanghi, i fabbisogni di ossigeno, eventuali effetti inibitori di reflui speciali conferiti);
  • Prove di tracciamento (la definizione dei discostamenti dal comportamento ideale dei reattori e quindi l’individuazione di punti morti, di volumi ridotti per effetto di accumulo di inerti, di insufficienza dei dispositivi di miscelazione);
  • Verifiche avanzate di processo (attraverso l’individuazione di parametri “avanzati” e interpretazione e l’elaborazione dei dati storici);
  • Bilanci di massa (attraverso l’impiego dei parametri “avanzati” di processo che consentono di definire lo scostamento dei processi dai risultati attesi);
  • Applicazione dei modelli di simulazione dinamica (consentono la verifica delle risposte del sistema a differenti condizioni di funzionamento).

L’ applicazione di queste metodiche e le relative elaborazioni dati consentono di accedere a processi decisionali mirati, particolarmente efficaci nei casi di ottimizzazione degli impianti e, ancor più importante, nei casi in cui sia necessario stabilire interventi di potenziamento e adeguamento impiantistico. Analoghe metodiche, con particolare riferimento ai test respirometrici e ai modelli di simulazione, possono essere anche applicate ad hoc in fase di progettazione di impianti ex novo.

Con queste strategie La Impec Costruzioni SpA è in grado di ottenere riduzioni sui consumi energetici e quindi di ridurre le potenze impegnate e di conseguenza ridurre i costi di gestione.

Leave a Reply

%d bloggers like this: