ESTERO HOME

Indonesia, si aggrava il bilancio del terremoto e dello tsunami: almeno 832 morti



La protezione civile indonesiana sostiene che il bilancio potrebbe essere ancora più pesante. Una cinquantina di persone intrappolate sotto le macerie di un hotel


JAKARTA – E’ salito ad almeno 832 morti il bilancio del terremoto e dello tsunami che venerdì hanno colpito la parte centrale dell’isola indonesiana di Sulawesi. Lo ha annunciato il portavoce della Protezione civile che ha anche avvertito: “Il bilancio potrebbe essere ancora più pesante”. Le vittime sarebbero quasi tutte nella città di Palu. Gli abitanti di Palu, sulla costa occidentale di Celebes, sono circa 350.000.
Preoccupa anche la situazione a Donggala, più al nord.

Indonesia, tsunami dopo il terremoto: le onde travolgono tutto

Il capo della protezione civile, Muhammad Syaugi, ha raccontato di aver sentito lui stesso i richiami e le richieste di aiuto da sotto le macerie di un hotel di otto piani a Palu, il Roa-Roa. Potrebbero esserci almeno 50 persone intrappolate all’interno.

Indonesia, interi villaggi spazzati via dal sisma e dallo tsunami

 

Indonesia, la testimonianza: “Il villaggio della mia famiglia è distrutto, non riesco a parlare con loro”

0 comments on “Indonesia, si aggrava il bilancio del terremoto e dello tsunami: almeno 832 morti

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: