Insalata di spaghetti, Il segreto per farla più buona della classica di pasta: “Si aggiunge un cucchiaio di questo ingrediente”

insalata-di-spaghetti,-il-segreto-per-farla-piu-buona-della-classica-di-pasta:-“si-aggiunge-un-cucchiaio-di-questo-ingrediente”


La domanda in questi giorni di calore è sempre la stessa: cosa poter mangiare di fresco e gustoso e soprattutto veloce da preparare? L’insalata di spaghetti può essere la giusta risposta. Facilissima sarà più buona della classica insalata di pasta e potrà essere conservata in frigo e consumata per un pranzo o cena estivi o da portare in spiaggia.  Vediamo quindi come prepararla alla perfezione con un trucco davvero particolare.

Insalata di spaghetti, ingredienti

  • 400 g di spaghetti;
  • 80 g di foglie di basilico fresco;
  • 150 g di pomodorini;
  • 1 spicchio di aglio schiacciato;
  • 100 g di olive nere;
  • 70 ml di olio di oliva;
  • 1 cucchiaino di aceto balsamico;
  • 70 g di parmigiano grattugiato;
  • sale q.b
  • pepe nero q.b

Insalata di spaghetti Preprazione

Iniziamo con la preparazione degli spoaghetti. In una pentola mettete abbondante acqua salata. Quando comincerà a bollire gettate gli spagetti che dovranno essere scolati al dente o secondo i propri gusti. Una volta scolati lasciateli intiepidire in una ciotola con un filo di olio extra vergine di oliva.

Quindi iniziamo la preparazione del nostro condimento. Tagliate a metà i pomodorini, spezzettate grossolanamente le olive nere private del nocciolo, e infine aggiungete le foglie di basilico tagliate a listarelle. Prendete quindi una ciotola capiente e inserite tutti gli elementi appena preparati aggiungendo anche l’aglio, l’olio extravergine di oliva, e infine il cucchiaino di aceto balsamico.

Ora dovete lasciare il tutto a macerare per almeno un quarto d’ora. Più resta a macerare più sarà buona la nostra insalata di spaghetti. Infine aggiungete la pasta e mescolate il tutto e mescolate ancora. Ultimo step finale, una bella e generosa spolverata di parmigiano grattugiato, sale e pepe a piacimento. La nostra insalata di spaghetti è pronta sia per essere consumata subito che in un secondo momento se conservata in frigo. Buon appetito. Per altre ricette di insalate di pasta leggi qui

Leggi anche: Insalata di riso perfetta, Chef Barbieri svela i 6 errori da non fare mai: “Non si mette in frigo e il riso si scola così”

inasalata di spaghetti

Insalata di spaghetti, Il segreto per farla più buona della classica di pasta: “Si aggiunge un cucchiaio di questo ingrediente” scritto su Più Ricette da Redazione.

0 comments on “Insalata di spaghetti, Il segreto per farla più buona della classica di pasta: “Si aggiunge un cucchiaio di questo ingrediente”

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: