cronaca

Internazionali d’Italia, Sonego piega Thiem dopo 3 ore di battaglia! Ma nessuno applaude: il pubblico viene cacciato per il coprifuoco

internazionali-d’italia,-sonego-piega-thiem-dopo-3-ore-di-battaglia!-ma-nessuno-applaude:-il-pubblico-viene-cacciato-per-il-coprifuoco

Foto di Ettore Ferrari

Internazionali d’Italia, Lorenzo Sonego piega Dominic Thiem dopo oltre 3 ore di match. L’assenza di pubblico, dovuta al coprifuoco, rovina la festa

Lorenzo Sonego firma l’impresa più importante della sua giovane carriera! Il giovane tennista torinese batte Dominic Thiem, numero 4 al mondo e specialista sulla terra rossa, dopo oltre 3 ore di vera e propria battaglia. Sonego, numero 33 al mondo, gioca con grinta e un pizzico di follia, mette l’austriaco alle strette al punto da fargli perdere le staffe più volte. Poi la gioia più grande al tie-break di un infinito terzo set. Unico peccato? L’assenza dei tifosi a causa della normativa sul coprifuoco.

Internazionali d’Italia: Sonego batte Thiem, impresa al Foro Italico

Nel primo set Thiem capisce che non sarà una passeggiata: prima è costretto a salvare 3 palle break sul 3-2, poi ci riprova sul 3-4 ma perde il turno di battuta e Sonego veleggia verso un netto 4-6. Nel secondo set entrambi i tennisti preservano i propri turni di battuta e serve il tie-break: Thiem sale di livello e al secondo set point utile capitalizza il 7-5 del pareggio. Si decide tutto al terzo set, ma il pubblico presente al Foro Italico, che oggi ha aperto le sue porte con una capienza limitata, è stato invitato cortesemente ad uscire. Il motivo? Sono le 21:30, a breve sarebbe scattato l’orario del coprifuoco (le 22:00 in Italia) e per non fermare il terzo set sul più bello si è scelto di far defluire in anticipo i tifosi che non hanno risparmiato proteste e mugugni.

E il pubblico fa bene a protestare perché il match è bellissimo. Thiem continua a macinare gioco, probabilmente si presenta nella sua miglior versione su terra del 2021, recupera un break e strappa due servizi a Sonego arrivando sul 5-3. L’azzurro sembra spacciato, ma sul più bello salva un match point sul 5-4 e capitalizza 3 palle break per il pareggio. Sonego passa anche in vantaggio 5-6 ma Thiem lo riagguanta e si va al tie-break. Sul 5-5 il tennista italiano pesca una splendida palla corta, va sul 5-6 e serve per il match: dalla sua battuta parte un missile che Thiem respinge fuori dal rettangolo di gioco. Lorenzo Sonego è ai quarti di finale degli Internazionali d’Italia!


0 comments on “Internazionali d’Italia, Sonego piega Thiem dopo 3 ore di battaglia! Ma nessuno applaude: il pubblico viene cacciato per il coprifuoco

Leave a Reply

%d bloggers like this: