HOME INTERVISTA

Intervista a Daniela Vincenzi



vincezi

Voglio una vita spericolata…  Sì perché Daniela Vincenzi la sua vita spericolata la vive tutti i giorni… ma per raccontare la sua storia come direbbe il buon Carlo Lucarelli facciamo un passo indietro.

Daniela si è diplomata in operatore del benessere indirizzo estetico, all’età di 18 anni ha acquisito i primi diplomi sportivi come la cintura nera 1 dan Kick boxing successivamente ha ampliato le sue conoscenze e passioni nel fitness qualificandomi come insegnante fitness musicale e personal trainer, successivamente si è classificata terzo posto Hercules Olympia Italia Categoria Shape. La sua carriera inizia nel tardo novembre 2016, Daniela decide di gareggiare nella federazione Wabba International Italia per la prima volta nella categoria model, successivamente nel corso del 2017 ha partecipato al campionato del Triveneto successivamente a Rimini in giugno al trofeo fisicomania in categoria Bikini +165 portando a casa un 5 posto su 11 atlete.  La sua ultima competizione risale al 10 Dicembre scorso dove ha finalmente trovato posto nella categoria Shape ottenendo il 3 posto su 8 atlete in campo internazionale, per questo successo Daniela ringraziare il suo preparatore nonché suo marito Alberto Piovan.
Restando nel mondo del fitness ci racconti come ti sei avvicina a questo sport?

Ho sempre ammirato il body building in tutti i suoi aspetti, ma amo soprattutto il culturismo degli anni 80, mi sono sempre sentita stimolata nel cambiare il mio fisico così mi sono lanciata verso questo mondo bello ma faticoso. Cosa ti piace di questo sport? Tutto, sentire dolore in allenamento per i pesi usati, l’alimentazione semplice ma molto importante il vedere cambiate il mio fisico e farlo diventare come desidero. Il periodo pre gara dove vedi il lavoro fatto nei mesi è veramente una sensazione unica. Ci sono stati momenti scoraggianti in cui stavi per mollare tutto? Mi si è presentata un’occasione dove sarebbe stato facile mollare tutto, ma ho preso il toro dalle corna ho lavorato ancora di più e ho preso le mie soddisfazioni Una tua citazione una frase che ripeti spesso Tu sei la tua motivazione Sulla base di questa frase mi sembra aver capito che sei ottimista lo sei? Si molto.  Chi sono dei riferimenti o una persona in particolare che ti ha aiutato a nei momenti più difficili?  Mio marito che è sempre al mio fianco e mi sostiene in tutto. Come ti vedi tra 5 anni? Mi piacerebbe giungere al professionismo per confrontarmi con atlete internazionali e crescere nel mio percorso sportivo il tuo rapporto con i social? Condivido la mia quotidianità ma senza che i social prendano sopravvento sulla mia vita privata

Una domanda che facciamo a tutti cosa significa per te essere bella? Essere bella per me significa stare bene con me stessa, piacermi e sentirmi sicura Tu ti senti bella?Da poco tempo ho imparato a piacermi e a capire che è giusto e sentirsi bella è lecito e fa parte di me Che segno sei Daniela? Leone Musica preferita: Rock e metal Oggi guardandoti allo specchio come ti definisci? Mi definisco come una persona obiettiva e determinata.  Cerco sempre di arrivare a destinazione dei miei desideri e progetti. Credi in Dio? o meglio a cosa credi? Si, Credo che ci sia qual cosa… Pensi che questo spot ti abbia cambiato? E se sì in cosa? Questo sport mi sta cambiando Mi dona sicurezza e motivazione mi spinge a dare sempre il meglio di me Come ti piacerebbe essere ricordata? Come una professionista nel body building …e magari chissà per qualche altro progetto segreto che bolle in pentola Credi nell’amore? Si l’amore è parte della mia vita l’amore per me è mio marito Alberto Come definisci il tuo stile o meglio che capo di abbigliamento non deve mai mancare nel tuo guardaroba? Il chiodo in pelle e qualche accessorio leopardato

Un ultima domanda … il senso della vita? Bella domanda, il senso della vita è ciò che creo ogni giorno, mio marito i miei cani che sono la mia famiglia, le amicizie vere che conto sulle dita della mano.
Daniela-Vincenzi

Daniela-Vincenzi-intervista

a spericolata…  Sì perché Daniela Vincenzi la sua vita spericolata la vive tutti i giorni… ma per raccontare la sua storia come direbbe il buon Carlo Lucarelli facciamo un passo indietro. Daniela si è diplomata in operatore del benessere indirizzo estetico, all’età di 18 anni ha acquisito i primi diplomi sportivi come la cintura nera 1 dan Kick boxing successivamente ha ampliato le sue conoscenze e passioni nel fitness qualificandomi come insegnante fitness musicale e personal trainer, successivamente si è classificata terzo posto Hercules Olympia Italia Categoria Shape. La sua carriera inizia nel tardo novembre 2016, Daniela decide di gareggiare nella federazione Wabba International Italia per la prima volta nella categoria model, successivamente nel corso del 2017 ha partecipato al campionato del Triveneto successivamente a Rimini in giugno al trofeo fisicomania in categoria Bikini +165 portando a casa un 5 posto su 11 atlete.  La sua ultima competizione risale al 10 Dicembre scorso dove ha finalmente trovato posto nella categoria Shape ottenendo il 3 posto su 8 atlete in campo internazionale, per questo successo Daniela ringraziare il suo preparatore nonché suo marito Alberto Piovan.
Restato al mondo del fitness ci racconti come ti sei avvicina a questo sport? Ho sempre ammirato il body building in tutti i suoi aspetti, ma amo soprattutto il culturismo degli anni 80, mi sono sempre sentita stimolata nel cambiare il mio fisico così mi sono lanciata verso questo mondo bello ma faticoso. Cosa ti piace di questo sport? Tutto, sentire dolore in allenamento per i pesi usati, l’alimentazione semplice ma molto importante il vedere cambiate il mio fisico e farlo diventare come desidero. Il periodo pre gara dove vedi il lavoro fatto nei mesi è veramente una sensazione unica. Ci sono stati momenti scoraggianti in cui stavi per mollare tutto? Mi si è presentata un’occasione dove sarebbe stato facile mollare tutto, ma ho preso il toro dalle corna ho lavorato ancora di più e ho preso le mie soddisfazioni Una tua citazione una frase che ripeti spesso Tu sei la tua motivazione Sulla base di questa frase mi sembra aver capito che sei ottimista lo sei? Si molto.  Chi sono dei riferimenti o una persona in particolare che ti ha aiutato a nei momenti più difficili?  Mio marito che è sempre al mio fianco e mi sostiene in tutto. Come ti vedi tra 5 anni? Mi piacerebbe giungere al professionismo per confrontarmi con atlete internazionali e crescere nel mio percorso sportivo il tuo rapporto con i social? Condivido la mia quotidianità ma senza che i social prendano sopravvento sulla mia vita privata

Una domanda che facciamo a tutti cosa significa per te essere bella? Essere bella per me significa stare bene con me stessa, piacermi e sentirmi sicura Tu ti senti bella?Da poco tempo ho imparato a piacermi e a capire che è giusto e sentirsi bella è lecito e fa parte di me Che segno sei Daniela? Leone Musica preferita: Rock e metal Oggi guardandoti allo specchio come ti definisci? Mi definisco come una persona obiettiva e determinata.  Cerco sempre di arrivare a destinazione dei miei desideri e progetti. Credi in Dio? o meglio a cosa credi? Si, Credo che ci sia qual cosa… Pensi che questo spot ti abbia cambiato? E se sì in cosa? Questo sport mi sta cambiando Mi dona sicurezza e motivazione mi spinge a dare sempre il meglio di me Come ti piacerebbe essere ricordata? Come una professionista nel body building …e magari chissà per qualche altro progetto segreto che bolle in pentola Credi nell’amore? Si l’amore è parte della mia vita l’amore per me è mio marito Alberto Come definisci il tuo stile o meglio che capo di abbigliamento non deve mai mancare nel tuo guardaroba? Il chiodo in pelle e qualche accessorio leopardato

Un ultima domanda … il senso della vita? Bella domanda, il senso della vita è ciò che creo ogni giorno, mio marito i miei cani che sono la mia famiglia, le amicizie vere che conto sulle dita della mano.

0 comments on “Intervista a Daniela Vincenzi

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: