italia,-ti-conviene-passare-prima?-calcoli-e-tabellone-alla-mano:-avversarie-e-percorso-fino-alla-semifinale

Italia, ti conviene passare prima? Calcoli e tabellone alla mano: avversarie e percorso fino alla semifinale

Roberto ManciniFoto Ansa

All’Italia conviene passare prima o seconda nel girone? Calcoli e tabellone alla mano, proviamo a tracciare il percorso degli azzurri nella fase eliminatoria di Euro 2021

Con due successi contro Turchia e Svizzera, nelle due gare giocate fin qui nel Girone A, l’Italia ha già in tasca il pass per gli ottavi di finale di Euro 2021. Resta solo un ultimo nodo da sciogliere, quello relativo alla posizione in cui terminerà il girone. In caso di vittoria o pareggio contro il Galles nell’ultima gara gli azzurri chiuderebbero al primo posto. In caso di sconfitta invece, sarebbe il Galles a passare come prima in classifica. Le due posizioni portano a cammini differenti nel tabellone, con avversarie diverse e percorsi (sulla carta) più o meno facili. Proviamo a tracciare il possibile tabellone della fase eliminatoria che attende l’Italia nei due casi. Ma prima una premessa: questa è un’analisi teorica sui primi due turni fin qui disputati, i risultati dell’ultima giornata potrebbero cambiare almeno in parte gli accoppiamenti del tabellone, particolarmente in riferimento al Girone F di Francia, Germania e Portogallo.

Niente calcoli, l’Italia passa da 1ª in classifica: il percorso più duro?

Le grandi squadre e i grandi allenatori hanno sempre dichiarato di non volere fare calcoli, un torneo si vince affrontando anche e soprattutto le squadre migliori. L’Italia e Roberto Mancini non sono da meno. Nonostante un po’ di turnover dunque, gli azzurri se la giocheranno a viso aperto contro il Galles, forti di due risultati su tre per blindare il primo posto. Se dovesse passare come prima, l’Italia verrebbe inserita nella parte alta del tabellone, quella che ad oggi sembra un po’ più complessa. Gli azzurri incontrerebbero gli ottavi di finale la seconda del Girone C: l’Olanda è già sicura del primo posto, il secondo slot se lo giocano Austria e Ucraina. Ai quarti di finale arriverà probabilmente la prima big uscente dalla sfida fra il Belgio e una delle migliori terze. In semifinale, l’avversaria più accreditata sembra la vincente del Girone F, con lo spauracchio della Francia che potrebbe incrociare il cammino degli azzurri nel caso dovesse vincere tutte le gare dei turni precedenti.

Ottavi: Austria/Ucraina

Quarti: vincente tra Beglio vs Una delle migliori terze

Semifinale: vincente del Girone F (Francia, Germania, Portogallo)

L’Italia perde e passa da 2ª: big più ‘abbordabili’?

In ogni caso, giocando per prima, l’Italia potrebbe fare dei calcoli solo teorici non avendo la certezza dei risultati di tutti gli altri giorni che si giocheranno da domani in poi. Dunque se i ragazzi del CT Mancini dovessero arrivare secondi, sarà probabilmente merito del Galles che avrà meritato i 3 punti. In caso di secondo posto, l’Italia affronterà agli ottavi una tra Finlandia/Russia e Danimarca. Ai quarti di finale, la prima big, dovrebbe essere più abbordabile del Belgio: sul cammino di Immobile e compagni ci sarebbe infatti la vincente fra Olanda e una delle migliori terze. In semifinale un’altra grande del calcio europeo. Dando la Francia come prima nel suo girone e dunque nella parte alta del tabellone, le possibili avversarie della semifinale sarebbero: Inghilterra, Spagna, Germania o Portogallo. Grandi squadre, ma che fin qui hanno avuto qualche difficoltà nei rispettivi gironi.

Ottavi: Finlandia/Russia/Danimarca

Quarti: vincete tra Olanda vs Una delle migliori terze

Semifinale: Inghilterra/Spagna/Germania/Portogallo


%d bloggers like this: