italia-tre-menda!-e-ancora-spettacolo-all’olimpico:-3-0-alla-svizzera,-gia-staccato-il-pass-per-gli-ottavi

Italia tre-menda! È ancora spettacolo all’Olimpico: 3-0 alla Svizzera, già staccato il pass per gli ottavi

gol locatelli italia-svizzeraFoto di Ettore Ferrari / Ansa

L’Italia vince e stupisce ancora: riassunto e tabellino della gara contro la Svizzera

L’Italia fa il bis con la Svizzera e stacca il pass per gli ottavi di finale. Altra grande prestazione degli uomini di Roberto Mancini che superano 2-0 gli elvetici grazie alla doppietta di Locatelli. Il centrocampista del Sassuolo è ovviamente il protagonista del mercoledì allo stadio Olimpico, una serata che per lui sarà indimenticabile, Con questi tre punti gli azzurri si aggiudicano la qualificazione matematica, però contro il Galles si giocheranno la possibilità di mantenere il primo posto. Domenica alle ore 18.00 basterà anche un pareggio.

Italia micidiale: il racconto della gara

La partita inizia subito bene per gli Azzurri, che tengono bene il campo e soffrono molto poco. Al 19′ Chiellini la mette già in rete, ma il Var ferma la gioia annullando il gol per un tocco di mano in un rimpallo. Per lo juventino non è serata, dopo pochi minuti un infortunio lo costringe ad essere sostituito e dare il cambio ad Acerbi. Intanto Spinazzola e Berardi, anche questa sera, sono imprendibili e fanno venire gli incubi ai terzini avversari. Proprio l’esterno calabrese al 26′ si invola sulla fascia destra e serve l’assist perfetto al compagno di club, che deve soltanto appoggiare in rete per l’1-0. Il copione non cambia nella ripresa: la Svizzera entra in campo con più aggressività, ma al 52′ Locatelli mette subito le cose in chiaro e con una rasoiata di sinistro dal limite dell’area raddoppia. Il resto del secondo tempo è facile gestione di gioco, Mancini sfrutta tutti i suoi cambi e fa respirare i titolari. L’Italia comunque non smette di attaccare e così, all’89’, Immobile scrive il suo nome sul tabellino per il 3-0 finale.

Italia Svizzera 2-0: risultato e tabellino

Marcatori: 26′ e 52′ Locatelli, 89′ Immobile (I).

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini (dal 25′ Acerbi), Spinazzola; Barella (dall’86′ Cristante), Jorginho, Locatelli (dall’86′ Pessina); Berardi (dal 70′ Toloi), Immobile, Insigne (dal 70′ Chiesa). All. Roberto Mancini.

Svizzera (3-4-1-2): Sommer; Elvedi, Schär (dal 58′ Zuber), Akanji; Mbabu (dal 58′ Widmer), Freuler (dall’84’ Sow), Xhaka, Rodriguez; Shaqiri (dal 76′ Vargas); Embolo, Seferovic (dal 46′ Gavranovic). All. Vladimir Petkovic.

Arbitro: Sergei Karasev (RUS).

Ammoniti: Gavranovic ed Embolo (S).

Euro 2021, l’Italia è agli ottavi: cammino perfetto degli Azzurri, risultati e classifica aggiornata del Girone A

Italia-Svizzera 3-0, le pagelle di StrettoWeb: Locatelli usa il telecomando e si regala una notte magica, qualcuno fermi Spinazzola


%d bloggers like this: