Lifestyle

La compagnia low cost che ha lanciato un’assicurazione per il Covid-19

la-compagnia-low-cost-che-ha-lanciato-un’assicurazione-per-il-covid-19

Wizz Air ha lanciato una nuova assicurazione per il Covid-19 dedicata a tutti i suoi passeggeri. Una novità molto apprezzata in questi tempi di incertezza in cui la pandemia da Coronavirus ha stravolto il modo di viaggiare. Soprattutto perché oggi come oggi, da una parte, i turisti nutrono il desiderio di rimettersi in viaggio il prima possibile ma, dall’altra parte, sono combattuti sul fatto di prenotare un volo a causa del rischio di rinvii o della paura legata al fatto di ammalarsi di Coronavirus proprio in viaggio.

Proprio per questo, tenendo conto di tutte le variabili, la compagnia low cost ha pensato di offrire la copertura assicurativa per il Coronavirus come parte del suo pacchetto assicurativo di viaggio che verrà messo a disposizione dei passeggeri sul sito della compagnia in fase di acquisto. Una soluzione vantaggiosa nata grazie anche ad una collaborazione con l’agenzia assicurativa Chubb. In questo modo, i clienti di Wizz Air che vogliono acquistare un volo da oggi possono aggiungere l’assicurazione che andrà a coprire non solo le cancellazioni collegate alla patologia, ma anche le spese mediche che potrebbero essere necessarie viaggiando all’estero.

Facciamo un esempio. Se un passeggero dovesse contrarre il Covid-19 nel corso del viaggio e gli servissero cure oppure se, a causa del Coronavirus, dovesse rimanere nella destinazione più a lungo, tutte le spese aggiuntive sarebbero comprese nell’assicurazione. A onor del vero verrà applicato un limite massimo e tutto questo verrà fatto rispettando le regole che variano da Paese a Paese che si possono consultare sul sito Viaggiaresicuri.it, del Ministero degli Esteri.

Non solo, l’assicurazione potrà coprire anche il bagaglio smarrito, rubato o danneggiato, oppure la mancata partenza. Un altro servizio offerto dalla compagnia low cost di Wizz Air, infine, riguarda la copertura di cancellazione autonoma in alcuni Paesi che, anche in questo caso, può essere aggiunta e acquistata nella fase di prenotazione del volo sul sito della compagnia.

Servizi aggiuntivi che sono applicabili sia per i biglietti di sola andata che per il ritorno e che sono stati pensati per rendere il viaggio più comodo, fluido e sereno, anche nel caso si presentino problematiche legate al Covid-19.

La compagnia low cost che ha lanciato un'assicurazione per il Covid-19

0 comments on “La compagnia low cost che ha lanciato un’assicurazione per il Covid-19

Leave a Reply

%d bloggers like this: