news

La festa di Villanova per il nuovo impianto: attori, glorie gialloblù e voglia di stare insieme

La festa di Villanova per il nuovo impianto: attori, glorie gialloblù e voglia di stare insieme.
di Marco Gobattoni
Una giornata intensa in cui si intrecceranno calcio, ricordi, valenza sociale, beneficienza e tanta voglia di stare insieme. Sabato dalle ore 18, il campo Don Armando Marini di Villanova, sarà teatro della sfida calcistica amichevole tra la nazionale attori e le vecchie glorie che in passato hanno vestito la maglia della Viterbese. Il match calcistico, organizzato per raccogliere fondi che serviranno per migliorare gli impianti sportivi, farà da corollario ad un evento più importante.
La giornata sarà dedicata all’inaugurazione del nuovo impianto sportivo del quartiere viterbese: un impianto che è la dimostrazione vivente di come dalla collaborazione tra le varie anime cittadine nascano progetti positivi.
L’impianto sportivo di Villanova è stato ristrutturato con un’innovazione pionieristica per la città di Viterbo: l’illuminazione della struttura infatti sarà interamente alimentata da luci a led, con un campo in erba, quattro spogliatoi e la tribuna da 700 posti pronta ad accogliere le tante persone presenti alla kermesse. “Nella serata di mercoledì abbiamo fatto la prova dell’illuminazione e mi sono emozionato – racconta don Emanuele Germani parroco del rione viterbese e promotore dei vari eventi che coinvolgeranno il quartiere a partire da domani – lo sport può e deve essere veicolo per tante iniziative che vadano dal sociale all’integrazione tra persone di etnia diversa: qui a Villanova abbiamo coinvolto tutti e domani per noi sarà una grande festa”.
Il fischio d’inizio della gara è fissato per le 19 ma la festa scatterà a partire dalle ore 18: la struttura di Villanova fa i conti con i numeri visto che ogni giorno ospita mediamente tra le 150 e le 200 persone impegnate in varie attività.
“Sono contento che la nostra iniziativa stia riscuotendo grande successo – rivela Stefano Del Canuto allenatore di calcio nato e cresciuto a Villanova – don Emanuele è stato speciale nel dedicarsi anima e corpo a questa iniziativa che sarà solo la prima di tante altre”. Alle 19 l’accensione del nuovissimo impianto di illuminazione sarà preceduta dalla benedizione del vescovo della città Lino Fumagalli con il calcio d’inizio che vedrà opposti sul campo tanti personaggi importanti dello spettacolo e dello sport cittadino. Giuseppe Zeno, Manuele Propizio e l’ex attaccante di Milan e Napoli Giuseppe Incocciati guideranno il battaglione della nazionale attori, mentre le vecchie glorie della Viterbese saranno condotte tra gli altri da Vincenzo Santoruvo, Riccardo Bonucci, Daniele Ingiosi, Andrea Guernier e Aldo Coletta con la presenza a bordo campo nelle vesti di mister dei vari Luciano Siddi, Patrizio Fimiani, Franco Sabatini, Luigi Taddeucci e Pietro Barbaranelli. L’evento sarà patrocinato anche dalla Fondazione Caffeina che collaborerà con la parrocchia di Villanova per il miglioramento e la crescita dell’impianto sportivo. “Quello di sabato è un evento spot bellissimo – ha detto in sede di presentazione Filippo Rossi – ma noi siamo felici di essere a fianco della parrocchia di Villanova per sviluppare progetti che attraverso lo sport possano far crescere tutta la città”.
Si “un gol per l’oratorio” sarà molto di più che una partita di calcio.

Leave a Reply

%d bloggers like this: