cronaca Redazione

La gente è stanca ed iniziano a scendere nelle strade gli Italiani a Roma gridando “Il virus non esiste, governo traditore”

Roma

Tensione in centro a Roma per alcune manifestazioni organizzate da diversi gruppi riconducibili all’estrema destra, in particolare ‘Marcia su Roma’ e Casapound Share on facebook Share on twitter Share on whatsapp Share on email Share on print Precedente Successivo ROMA – Tensione in centro a Roma per alcune manifestazioni organizzate da diversi gruppi riconducibili all’estrema destra, in particolare ‘Marcia su Roma’ e Casapound, in protesta contro il Governo. Tra loro anche qualcuno che indossa i ‘gilet arancioni’.Piazza Venezia e via del Corso chiuse al traffico per la presenza di alcune centinaia di manifestanti, diversi di loro seduti a terra, cosi’ come sono chiuse le aree nei pressi di piazza Colonna. Ingente la presenza di mezzi blindati della Polizia e dei Carabinieri, con le forze dell’ordine schierate in assetto antisommossa per impedire l’afflusso verso Palazzo Chigi e Montecitorio. “Non ce lo fanno fare e noi da qui non ce ne andiamo”, gridano i manifestanti con i megafoni, scandendo anche …

Roma1

Leave a Reply

%d bloggers like this: