La parmigiana di melanzane alla Siciliana di Locatelli, la versione tradizionale: “La rendo più gustosa il mio sugo”

la-parmigiana-di-melanzane-alla-siciliana-di-locatelli,-la-versione-tradizionale:-“la-rendo-piu-gustosa-il-mio-sugo”


La parmigiana di melanzane alla Siciliana di Locatelli, la versione tradizionale: “La rendo più gustosa il mio sugo”

Ingredienti

  • 4 melanzane grandi
  • 16 pomodori perini maturi
  • 4 uova sode (grandi)
  • tagliate in quarti 150 g di tuma (formaggio non salato di latte di pecora) o di mozzarella
  • tagliata a dadini un mazzetto di basilico fresco
  • 1 cucchiaio di olio all’aglio (vedi pagina 60)
  • 1 cucchiaio di zucchero 50 g di caciocavallo o di pecorino
  • grattugiato olio evo quanto basta
  • sale marino e pepe nero appena macinato

Preparazione

Per prima cosa laviamo le melanzane, asciughiamole e tagliamole a fette spesse 6 mm ( circa). Cospargetele di sale, mettetele in un cola pasta per un’ora con un peso sopra. Dopo questo tempo giratele e rimettete nel colapasta con il peso sopra. Se poi c’è un bel sole e fa caldo, stendetele su un panno con del sale e aspettate un paio d’ore. Asciugatele con un panno per eliminare il liquido in eccesso.

Adesso scaldate il forno 180 gradi e ungete una pirofila con dell’olio. Scottiamo quindi i pomodori nell’acqua bollente per 10/15 secondo, scolateli sotto l’acqua corrente ( fredda) e sbucciateli. Tagliateli quindi a metà, rimuovete i semi e togliete la polpa con un cucchiaio. Prendiamo ora una casseruola scaldate dell’aglio in due cucchiai di olio evo. Fate imbiondire e aggiungete i pomodori. Fateli addensare. Spegnete quando il sugo sarò più denso. Locatelli a questo punto aggiunge dello zucchero ( ne basterà pochissimo) e facciamo cuocere per altri.

Ora passiamo alla frittura delle melanzane ( che ormai saranno asciutte). Scaldiamo abbondante olio in una padella e friggiamo le fette di melanzana. Sollevatele dall’olio e e mettetele ad asciugare su un foglio di carta da cucina. Ora facciamo i nostri strati: mettiamo prima il pomodoro sul fondo della pirofila, aggiungete quindi i vari ingredienti: prima le melanzane, poi l’uovo sodo, la mozzarella e del pecorino o caciocavallo. Fate questo fino a riempire tutta la pirofila stessa. Terminate con uno strato di melanzane e completate con il formaggio rimasto. Infornate per circa 10 minuti finché l’ultimo strato di formaggio non avrà formato una bella crosticina dorata. Servite la parmigiana a temperatura ambiente.

La parmigiana di melanzane alla Siciliana di Locatelli, la versione tradizionale: “La rendo più gustosa il mio sugo” scritto su Più Ricette da Redazione.

0 comments on “La parmigiana di melanzane alla Siciliana di Locatelli, la versione tradizionale: “La rendo più gustosa il mio sugo”

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: