La salsa Alfredo originale: dove trovare le vere Fettuccine Alfredo a Roma



Dopo il primo lockdown a Roma, il Ristorante Alfredo alla Scrofa ha riaperto i battenti nell’estate 2020 con un nuovo menù e ancora più spazio all’aperto grazie al lancio di Piazzetta Alfredo. Hai già prenotato il tuo tavolo?

Continua a leggere per la storia completa dietro le vere Fettuccine Alfredo a Roma!

Quando una ricetta come le Fettuccine Alfredo o la salsa Alfredo entra nella cultura popolare, è facile presumere che non ci fosse un punto di partenza, che un piatto del genere in qualche modo sia sempre esistito. Ma in realtà c’è stato un individuo di nome Alfredo che ha inventato l’originale salsa Alfredo, e la vera storia di Fettuccine Alfredo inizia in un ristorante nel cuore di Roma.

In questo post del blog condividerò come ho rintracciato le vere Fettuccine Alfredo a Roma, trovando il ristorante che ha inventato questo piatto leggendario e persino mangiandolo con le originali posate d’oro usate dallo stesso Alfredo di Roma!

Fettuccine Alfredo a Roma

Quindi metti il Ristorante Alfredo alla Scrofa nella tua lista dei desideri per le tue vacanze romane, perché questo posto straordinario in via della Scrofa serve le vere Fettuccine Alfredo, preparate in modo originale, ed è ancora le migliori Fettuccine Alfredo che tu abbia mai provato.

Mi sono imbattuto per la prima volta nel Ristorante Alfredo alla Scrofa in via della Scrofa nel cuore di Roma quasi per caso. Ero stato mandato alla ricerca della salsa Alfredo originale, per trovare le vere Fettuccine Alfredo per un articolo che stavo scrivendo.

Dove si trova il ristorante delle vere fettuccine Alfredo?

Alfredo alla Scrofa si trova in un’elegante via del centro storico di Roma, dove via della Scrofa si allarga in una piazza asimmetrica, abbastanza lontana dalle solite strade popolate dai turisti per mantenere un’aria di vera Roma. Qui sono stato accolto da Mario Mozzetti, erede del ristorante e custode della sua pregevole ricetta.

La storia delle fettuccine Alfredo

Secondo la storia di Mario, la ricetta delle Fettuccine Alfredo risale al 1914 quando Alfredo di Lelio aprì il suo ristorante in questa storica via del centro di Roma. Cercando di invogliare la moglie incinta a mangiare qualcosa, Alfredo ha mescolato il parmigiano con il triplo della solita quantità di burro per creare un piatto nutriente e gustoso, le Fettuccine Alfredo, essenzialmente pasta all’uovo appena mantecata con burro fuso e parmigiano grattugiato.

Ritengo sia importante sottolineare quanto siano semplici – e buoni – gli ingredienti originali in realtà. Questo piatto è stato negli anni imbastardito – per non usare mezzi termini – con l’aggiunta di panna, verdure e persino carne. Ma la salsa Alfredo originale o le vere Fettuccine Alfredo contengono in realtà solo tre elementi di alta qualità.

In poco tempo il ristorante raggiunse una notevole fama a Roma non solo perché questo piatto di pasta semplice e gustoso era a dir poco un’opera d’ingegno, ma anche per il modo teatrale con cui il piatto veniva servito da Alfredo di Roma.

Ancora oggi necessita di un ultimo svolazzo a tavola, poiché la pasta viene lanciata e rimescolata davanti a tutti gli ospiti del ristorante, in modo che al momento del servizio sia morbida e vellutata, contribuendo al riconoscimento del piatto come simbolo di il ristorante stesso.

Trovate a Roma le vere Fettuccine Alfredo! Ecco come si preparano a tavola al Ristorante Alfredo alla Scrofa

Le fettuccine Alfredo, apprezzate anche dalle star di Hollywood

Altri elementi che hanno aiutato il piatto a passare all’immortalità – al di là della creatività di Alfredo e della qualità degli ingredienti – sono stati i racconti di Mary Pickford e Douglas Fairbanks, due star del cinema hollywoodiano di inizio Novecento, che fecero visita ad Alfredo alla Scrofa e divennero ferventi fan delle Fettuccine Alfredo.

Durante il viaggio di nozze a Roma del 1920 cenarono da Alfredo in Via della Scrofa e ne rimasero incantati. Per ringraziare dell’ospitalità di cui hanno goduto e per apprezzare il cibo, i due attori hanno inviato ad Alfredo di Roma una forchetta e un cucchiaio d’oro con inciso i loro nomi, che è oggi uno dei tesori più preziosi del ristorante.

Potete immaginare quanto mi sono sentito onorato, quindi, quando Mario Mozzetti ha insistito perché provassi le famose Fettuccine Alfredo, mangiando con l’esatto set di posate d’oro che erano state date al ristorante negli anni ’20 da Mary Pickford e Douglas Fairbanks. Mi sono subito sentito parte di questa incredibile storia, che l’ha aiutata a diventare parte integrante della storia culinaria italiana.

Nel 1943 la famiglia – che tuttora gestisce il ristorante – acquistò il ristorante Alfredo alla Scrofa per portare avanti le sue tradizioni. Mario Mozzetti fa parte di quella famiglia originale ed è un ospite carismatico, insieme alla calda e accogliente Veronica Salvatori. Cosa posso dire? Dopo quell’intervista, nell’estate 2017, siamo diventati buoni amici e ancora oggi mi invitano a fare un salto al ristorante ogni volta che passo.

Sulla pasta – burro e parmigiano potrebbe suonare come una strana miscela – ma il tocco finale di mescolare il burro fuso con il formaggio della migliore qualità e la pasta fumante al tavolo assicura che questa sia servita liscia come la seta con il giusto equilibrio di grasso per dare il movimento del piatto, esaltato dalla squisita sapidità del formaggio. Il segreto sta anche nella qualità: Alfredo alla Scrofa utilizza solo burro di Beppino Occelli, prodotto nelle Langhe piemontesi, e parmigiano invecchiato 24 del famoso caseificio Gennari. È un ottimo piatto veloce quando hai bisogno di una sferzata di energia per esplorare Roma.

Anche le delicate fettuccine fatte a mano, che cuociono in pochi minuti, sono una parte fondamentale della qualità del piatto. Le fettuccine sono un tipo di pasta all’uovo tipica del centro Italia. Il nome deriva dalla parola italiana ‘affettare’ (fetta), in quanto si ottiene affettando sottili strati di pasta, che sono stati arrotolati, in nastri sottili e uniformi.

Cenare oggi da Alfredo alla Scrofa

Lo chef Mirko Moglioni è entrato a far parte della squadra nel 2020, e di recente sono andato a provare alcuni piatti del nuovo menu che ha creato per Alfredo alla Scrofa. Un’altra entusiasmante novità per il 2020 è il modo in cui il ristorante ha potuto occupare l’intera piazza di via della Scrofa, creando una magica esperienza culinaria all’aperto.

Se non sei dell’umore giusto per le Fettuccine Alfredo quando visiti il ​​ristorante, Alfredo alla Scrofa ha un bel menu che offre un’ampia gamma di cucina romana e molto altro ancora. Dai carciofi al vapore e fritti in inverno, al pesce più fresco di stagione, così come altri primi piatti, piatti di carne alla griglia e scottati e insalate, risotti e piatti di salumi: c’è molto da scegliere per soddisfare una cena variegata.

Tra i nuovi piatti che ho provato, ideati dallo chef Moglioni, mi sono piaciuti molto i delicati ravioli ripieni di pesto e serviti con fagiolini, bottarga grattugiata e cracker di riso.

Invece questo piatto particolarmente ingegnoso abbinava tonno scottato con pan di spagna alle carote, crema di asparagi e croccante di melanzane. Semplicemente delizioso e un vero trionfo di consistenze diverse.

Passando al menù dei secondi, questo gustoso piatto a base di carne ha unito la lombata di maiale con cotenna croccante e un mix di fagioli.

Ristorante Alfredo a Roma

Ho provato anche un delizioso dessert, un semifreddo al mango su un biscotto alla vaniglia, con crema di cioccolato fondente e frutto della passione. Il giusto equilibrio tra piccante e dolce!

È una vera opera d’arte e merita di essere seguita dall’amaro di carciofi e arancia rossa di Alfredo: semplicemente eccellente.

Giornata Nazionale delle Fettuccine Alfredo

Nel caso non lo sapessi, il 7 febbraio è la Giornata Nazionale delle Fettuccine Alfredo. Alfredo Alla Scrofa porta avanti con orgoglio questa tradizione con una festa o uno speciale ogni anno, che a volte prevede un gala glamour per le celebrità locali, e a volte vede il team di Alfredo alla Scrofa andare ad aiutare i più bisognosi della città, come è successo l’anno scorso, quando hanno allestito un mensa improvvisata.

Cerchi le Fettuccine Alfredo originali a Roma?

Non perdetevi una cena al Ristorante Alfredo alla Scrofa, l’originale ristorante di Roma che ha creato le vere Fettuccine Alfredo o salsa Alfredo, e serve ancora le migliori Fettuccine Alfredo di Roma.

Come avrai già intuito, sono un vero fan di Alfredo alla Scrofa e consiglierei questo ristorante e provare le vere Fettuccine Alfredo a chiunque speri di assaggiare un pezzo di storia e tradizione quando è a Roma.

Ristorante Alfredo alla Scrofa, via della Scrofa 104
Tel: +39 0668806163
Aperto dal lunedì alla domenica a pranzo e cena

Mata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: