l’amica-geniale-3,-chi-sono-le-nuove-protagoniste?-le-curiosita-sul-cast

L’amica geniale 3, chi sono le nuove protagoniste? Le curiosità sul cast

La serie televisiva L’amica geniale è arrivata alla terza stagione, ecco quali saranno tutte le novità e le ultime notizie sul cast.

L' Amica Geniale, nuova stagione, ecco la novità
L’amica geniale (screenshot instagram)

L’Amica Geniale è una serie televisiva di grande successo che va in onda sulla Rai a partire dal 2018. Al momento è in produzione la terza stagione che andrà in onda solamente ad inizio del 2022. Ci sono diverse novità per quanto riguarda la fiction, alcune anche sorprendenti.

La serie tv che è stata creata da Saverio Costanzo, narra la storia di due ragazze che negli anni cinquanta crescono in un quartieri di Napoli, il loro nome è Elena Greco e Raffaella Cerullo. Infatti, nello show si parla alternativamente sia in italiano che in napoletano.

La serie televisiva si rifà al neorealismo di quegli anni e ha avuto un ottimo successo fin dall’inizio della sua uscita su Rai 1, nel 2018. La fiction addirittura è stata venduta a livello nazionale, in ben 162 nazioni. Le attrici protagoniste sono Margherita Mazzucco e Gaia Girace.

VEDI ANCHE—> Sabrina Ferilli torna da mamma Rai: l’indiscrezione sul nuovo programma

L’Amica Geniale, ecco le grandi novità sulla nuova stagione.

Ci sono molte novità per quanto riguarda la terza stagione de L’Amica Geniale, attualmente le riprese si stanno svolgendo a Firenze, precisamente nel centro storico. Quindi il contesto sarà sicuramente almeno in parte diverso e non sarà ambientato solamente a Napoli, come era accaduto nelle prime due stagioni.

Inoltre, si era parlato, qualche settimana fa, di alcune novità per quanto riguarda il cast di attori. Invece non sarà così, confermatissime Margherita Mazzucco e Gaia Girace, le protagoniste indiscusse della serie televisive, ma anche tutto il restante cast di attori.

VEDI ANCHE—> Alessandro Greco pronto a tornare in tv, ma la Rai lo blocca

C’era il dubbio sulle attrici protagoniste per il semplice fatto che in alcuni episodi sarebbero potuto essere sostitute da attrici più adulte. Ecco le parole di Luchetti, produttore dello show:

“Era importante mantenere lo stesso aspetto fisico dei personaggi. Inoltre, gli attori sono cresciuti, c’è una visibile maturità nelle loro espressioni, nei loro atteggiamenti. Abbiamo valorizzato questo arricchimento di Gaia e Margherita, così come degli altri personaggi. Non è una soluzione di ripiego: è una scelta che conferisce maggiore profondità. Le vediamo crescere sullo schermo”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: