Lifestyle

Le location da favola del film “Uno di noi” con Kevin Costner

le-location-da-favola-del-film-“uno-di-noi”-con-kevin-costner

Deve amare moltissimo il Montana, Kevin Costner se, dopo aver girato la serie Tv di successo “Yellowstone”, ci è tornato per interpretare il film “Uno di noi” (titolo originale “Let Him Go”) insieme a Diane Lane, in uscita al cinema il 18 febbraio 2021.

I paesaggi di questo selvaggio Stato americano del Nord al confine con il Canada fanno da sfondo, in parte, al thriller che vede i protagonisti, lo sceriffo in pensione George Blackledge (Costner) e la moglie Margaret (la Lane), lasciare il proprio ranch nel Montana dopo la morte del figlio per andare a salvare il nipote dalla custodia di una pericolosa famiglia che vive fuori dagli schemi nello Stato del Dakota, altra location d’eccezione.

In realtà, molte delle scene sono state ambientate oltreconfine ovvero in Canada e in particolare nello Stato dell’Alberta. Tra le location più riconoscibili c’è infatti Fort Macleod, una cittadina che fu sede della caserma della polizia a cavallo e che deve il nome al colonnello James Macleod.

Ai piedi delle Montagne Rocciose c’è invece un’altra location del film “Uno di noi”: Didsbury, a metà strada tra la città di Calgary e Red Deer. Qui sembra di tornare indietro di cent’anni. Si tratta della tipica cittadina di provincia, dove gli spazi sono ampi e i palazzi a più piani non sono mai arrivati.

Meravigliosa è infine un’altra location del film: Drumheller, anche chiamata Valle dei dinosauri. La città è piuttosto recente in quanto è sorta solo nel XX secolo, ma da subito si è sviluppata grazie al turismo fondato sulla geniale idea di puntare sulla preistoria. Un gigantesco Tyrannosaurus rex fatto di fibra di vetro accoglie i visitatori che giungono in città.

Tra le attrazioni turistiche qui c’è lo Star Mine Suspension Bridge, un ponte pedonale che attraversa il fiume Red Deer, costruito per commemorare la storia mineraria della valle di Drumheller. famosa era infatti la Atlas Coal Mine, l’antica miniera di carbone – nonché la più famosa del Canada – che oggi si può visitare. A pochi chilometri dalla città c’è poi l’Horseshoe Canyon così chiamato per la sua forma a ferro di cavallo. È qui che nel 2020, un ragazzo di nome Nathan Hrushkin ha scoperto il fossile di un dinosauro risalente a 69 milioni di anni fa. I resti preistorici trovati finora nell’area sono raccolti all’interno del Royal Tyrrell Museum, il museo di paleontologia che ospita la più grande collezione del Paese

0 comments on “Le location da favola del film “Uno di noi” con Kevin Costner

Leave a Reply

%d bloggers like this: