cronaca

Le nuove uscite a fumetti della settimana

le-nuove-uscite-a-fumetti-della-settimana

È una settimana di incontri e scontri, nelle migliori novità a fumetti appena uscite in edicola, libreria e fumetteria

Le strade di una donna e di una ragazza si incrociano durante un viaggio attraverso un Texas surreale. Un ragazzo appassionato di chitarra scopre l’amore in un incontro estivo. Un gruppo di viandanti di montagna ha un faccia a faccia con il sovrannaturale. Un famoso supereroe si scontra con la sua nemesi, mentre il monellaccio per eccellenza della letteratura per ragazzi incontra un pericoloso bandito.

È una settimana di incontri e scontri, nelle migliori novità a fumetti appena uscite in edicola, libreria e fumetteria.

1. Mi stai ascoltando?, di Tillie Walden

Tutti i viaggi, anche quelli che all’apparenza condividono la stessa meta, conducono verso frontiere diverse. Beatrice è bloccata nel traffico e decide di prendere una stradina laterale. Lou ha solo 18 anni e sta scappando di casa, ma perde l’unico autobus che potrebbe portarla in un’altra città.

Le loro strade si incrociano in una piccola stazione di servizio, dove le due si riconoscono – Bea deve un favore alla madre di Lou, Lou ha cercato di rubare la macchina di Bea. Si troveranno a viaggiare insieme, l’una per responsabilità, l’altra per disperazione, scoprendosi ben presto amiche. A unirle ci penserà una missione comune: riportare a casa un gatto perduto attorno al quale sembrano ruotare strani eventi.

Il loro viaggio attraverso il Texas assume ben presto dei contorni onirici, tra eventi surreali, strade impossibili, e strani funzionari della rete stradale che sembrano disposti a tutto per raggiungere la coppia. Una graphic novel avvincente, dove la strada compiuta dalle protagoniste riflette la crescita della loro amicizia e il loro percorso interiore, più che i paesaggi degli Stati Uniti centrali (Bao Publishing, 320 pp, 21 euro).

2. Stagione, di Guido Brualdi

Gli amori estivi, che arrivano, durano una stagione, e poi passano. A volte, però, lasciando qualcosa nel cuore di chi li vive – come il ricordo di un paio di occhi verdi.

Guido è un ragazzo che corre, suona la chitarra, e ha il terrore di perdere i capelli. Durante una serata con gli amici, al pub, vive un vero e proprio colpo di fulmine per la ragazza che vi lavora come cameriera. E che, miracolosamente, sembra ricambiare l’interesse. Sarà l’inizio di una dolceamara stagione dell’amore, tra spiagge, sale, ansie tardo-adolescenziali e serate nei locali.

La prima graphic novel di Guido Brualdi si inserisce nella collana di Edizioni Bd dedicata agli autori italiani esordienti e attinge alla consolidata tradizione che mescola tematiche slice of life e tratto stilistico da fumetto underground. Un progetto che vive anche di elementi multimediali, con i Qr code per accedere a due canzoni scritte e registrate dall’autore, e pensate per fare da colonna sonora a una vicenda semi-autobiografica (184 pp, 13 euro).

3. Racconti spettrali della montagna, Aa. Vv.

Una serie di gite in montagna davvero da brividi, e non a causa dell’aria frizzantina. Cinque racconti di Junpei Azumi, uno dei più famosi scrittori giapponesi di storie di fantasmi, sono adattati in formato manga da altrettanti maestri dell’horror illustrato.

Ad aprire la danse macabre c’è il celebre Junji Ito con un racconto che, nella migliore tradizione della narrativa di genere, vede riuniti quattro viandanti in un rifugio di montagna, intenti a scambiarsi storie di esperienze sovrannaturali il cui denominatore comune è una misteriosa e inquietante apparizione sorridente.

Fantasmi, morti inspiegabili e paura del vuoto sono gli elementi comuni delle altre storie che compongono questa antologia tematica. Una raccolta per gli amanti del brivido… ma attenzione a leggerla prima di partire per un’escursione estiva in montagna (Hikari edizioni, 180 pp, 17,99 euro).

4. Flash. Zoom trionfa!, di Joshua Williamson, Howard Porter

Per gli appassionati di Flash e dei supereroi Dc Comics c’è un albo imperdibile in edicola da questa settimana. Si conclude infatti lo scontro tra il velocista rosso e il malefico Eobard Thawne, alias Zoom, l’anti-Flash.

La famiglia Flash è impegnata nello scontro definitivo contro la Legion of Doom. Ma quella che inizia come una battaglia campale tra dozzine di supereroi e cattivi in calzamaglia diventa ben presto un duello ad alta velocità tra Flash e la sua nemesi, durante il quale saranno rivelate le motivazioni di Thawne ma anche la vera portata delle sue macchinazioni.

La saga scritta da Joshua Williamson giunge così a conclusione dopo oltre 100 numeri, in un finale destinato a lasciare il segno nella storia di Flash (Panini Comics, 48 pp, 5 euro).

5. Le avventure di Tom Sawyer, di Jean-Luc Istin, Akita

Il grande classico di Mark Twain torna in formato graphic novel. Riscopriamo le avventure del monellaccio per definizione, il furbo e sfaccendato Tom Sawyer, che sa come convincere gli amici a dipingere una staccionata al proprio posto, come conquistare il cuore della fidanzatina Becky e come sfuggire alle punizioni della zia Polly.

Al fianco dell’amico Huckleberry Finn, Tom vive un’infanzia fatta di avventure ed esplorazione della natura selvatica attorno al fiume Mississipi. La sua più grande preoccupazione è evitare la scuola, almeno fino al momento in cui la sua strada non si incrocia con quella di Joe “l’Indiano”: un temibile bandito con un tesoro da nascondere.

Sarà l’inizio di una delle più classiche avventure della narrativa per ragazzi di tutti i tempi, in un fumetto per lettori giovani e adulti, dalle cui pagine si respirano le calde atmosfere del Mississipi (edizioni Tunué, 184 pp, 16,90 euro).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: