cronaca

Le serie da guardare a giugno

le-serie-da-guardare-a-giugno

Tra grandi novità (It’s a Sin, Loki, Pride) e attesi ritorni (Lupin in primis, poi Élite e Love, Victor), anche questo mese il calendario delle uscite è ricco. Qui i titoli imperdibili secondo noi

Inizia l’estate, ma le serie continuano a uscire con lo stesso ritmo di sempre. Anche a giugno, infatti, sono numerosi i titoli degni di nota: dalle novità Lisey’s Story, Genius: Aretha, Blindspotting e l’atteso Loki, ai ritorni quali Èlite, Summertime, Love, Victor e il seguitissimo Lupin. Tra i format d’intrattenimento segnaliamo Celebrity Hunted, che riprende con un nuovo cast, e l’esordio di Love Island Italia.

Nonostante le sale stanno progressivamente tornando a una parvenza di normalità, parecchi film continuano a debuttare in streaming. È il caso di Security, con Marco D’Amore di Gomorra, e di Alfredino: Una storia italiana, entrambi su Sky Cinema, il primo dal 7 giugno e il secondo – in due parti – il 21 e 28/6. Il 18 giugno debutta su Disney+ Luca, la nuova pellicola animata Pixar ambientata in Liguria; mentre su Amazon Prime Video arrivano il thriller The Mauritanian con Jodie Foster e Benedict Cumberbatch (il 3), la produzione italiana Maschile singolare sull’amore fra due ragazzi (il 4) e l’adattamento sci-fi Chaos Walking con Tom Holland e Daisy Ridley (l’8).

Ma tornando alle serie, ecco l’elenco delle più attese:

It’s a Sin – miniserie dal 1° giugno su Starzplay

Di Russell T Davies, racconta le vicende di un gruppo di amici omosessuali durante gli anni ’80, mentre si scopre e si diffonde la piaga dell’Hiv. Dopo il grandissimo successo nel Regno Unito e negli Stati Uniti, i cinque episodi di It’s a Sin debuttano anche nel nostro paese.

Summertime – seconda stagione dal 3 giugno su Netflix

Liberamente tratta dal bestseller di Federico Moccia Tre metri sopra il cielo, torna la seconda stagione di questa serie italiana Netflix e con lei i personaggi conosciuti nei primi episodi: Summer (Coco Rebecca Edogamhe), Edo (Giovanni Maini) e Sofia (Amanda Campana) che, un anno dopo, devono superare l’esame di maturità e progettare il futuro, mentre Ale (Ludovico Tersigni) è in Spagna per tornare in pista e vivere un nuovo amore con Lola, e Dario (Andrea Lattanzi) cerca la sua strada. Solo ritrovandosi riescono a capire che cosa significa diventare adulti.

Sweet Tooth – prima stagione dal 4 giugno su Netflix

Dopo aver vissuto 10 anni in un bosco remoto, Gus (Christian Convery), metà cervo e metà bambino, diventa amico del solitario Jepperd (Nonso Anozie): i due partono per un’avventura straordinaria attraverso quel che resta dell’America, alla ricerca di risposte e di una nuova vita. Tratta dalla serie di fumetti Dc Comics scritta da Jeff Lemire e prodotta fra gli altri da Robert Downey Jr., Sweet Tooth racconta gli eventi successivi al cosiddetto Grande Crollo, che ha gettato il mondo nel caos e dato vita a misteriose creature un po’ uomini e un po’ animali.

Lisey’s Story – miniserie dal 4 giugno su Apple Tv+

Diretta dall’apprezzatissimo regista Pablo Larraín (Jackie) e prodotta da J.J. Abrams, ecco la miniserie che adatta il romanzo omonimo di Stephen King. L’attrice premio Oscar Julianne Moore è Lisey, moglie di uno scrittore recentemente scomparso che deve fare i conti con l’inquietante eredità del marito e con un fan ossessionato dai suoi libri che inizia a perseguitarla. Nel cast anche Clive Owen e Jennifer Jason Leigh.

Genius: Aretha – miniserie dal 4 giugno su Disney+

Torna la serie antologica di National Geographic dedicata ai più brillanti innovatori del mondo. Dopo Albert Einstein e Pablo Picasso, questa terza stagione esplora il genio musicale e l’incomparabile carriera di Aretha Franklin, interpretata dalla pluripremiata Cynthia Erivo (Harriet, Il colore viola), mentre Courtney B. Vance (American Crime Story) ricopre il ruolo del padre, C.L. Franklin.

True Life Crime Uk – prima stagione dal 5 giugno su Mtv (Sky) e Now

Precursore di reality e docuserie, lo storico programma di Mtv True Life raccontava la vita reale e senza filtri dei giovani americani. A distanza di decenni arriva una declinazione in chiave crime, che si concentra sulla morte di quattro giovani britannici.

Love Island Italia – prima stagione dal 7 giugno su Discovery+

Continua l’impegno della piattaforma streaming Discovery+ nel portare in Italia i format internazionali di maggior successo. Questa volta tocca a Love Island, in cui un gruppo di uomini e donne single fra i 19 e i 34 anni cerca l’anima gemella durante una vacanza. Alla conduzione, l’influencer Giulia De Lellis.

Loki – prima stagione dal 9 giugno su Disney+

È uno dei titoli più attesi dell’universo seriale Marvel. Segue le vicende del dio dell’inganno, ancora una volta interpretato da Tom Hiddleston, che è riuscito a fuggire nel 2012 con il Tesseract e combinare disastri in varie dimensioni temporali. Ora deve fare i conti con la Time Variant Authority, dove incontra anche il Mobius M. Mobius interpretato da Owen Wilson.

Omicidio a Easttown – miniserie dal 9 giugno su Sky Atlantic e Now

A dieci anni da Mildred Pierce, Kate Winslet torna protagonista di una miniserie HBO, Omicidio a Easttown, in cui interpreta Mare Sheehan, una detective di una cittadina della Pennsylvania che indaga sull’omicidio di una giovane ragazza madre mentre la sua stessa vita va a rotoli e si tormenta per non essere riuscita a risolvere, anni prima, la scomparsa della figlia di un’amica. Atmosfere asfissianti e segreti inconfessabili per un classico small town mystery.

Lupin – seconda parte della prima stagione dall’11 giugno su Netflix

Messa in pausa dopo appena cinque episodi, torna una delle serie Netflix più viste nel 2021 con la conclusione della prima stagione. Ritroviamo il protagonista, l’attore francese Omar Sy che interpreta Assane Diop, un giovane uomo che cerca vendetta ispirandosi ai colpi messi a segno dal criminale letterario Arsenio Lupin. I suoi piani, però, vengono complicati dalla scomparsa del figlio.

Solar Opposites – seconda stagione dall’11 giugno su Disney+

Co-creata da Justin Roiland e Mike McMahan di Rick e Morty, Solar Opposites è un’irriverente serie animata che si concentra su quattro alieni che scappano dal pianeta natale e si schiantano su una casa americana pronta per il trasloco. Divisi fra l’amore spassionato per la Terra e le critiche feroci al modo di vivere degli umani, devono proteggere un supercomputer di nome Pupa. Negli episodi della seconda stagione ulteriori equivoci e imprevisti renderanno ancora più assurdo la permanenza qui.

Blindspotting – prima stagione dal 13 giugno su Starzplay

Ambientata sei mesi dopo le vicende del film da cui prende il titolo, la serie Blindspotting segue Ashley (Jasmine Cephas Jones)  che, dopo l’arresto per spaccio del compagno Miles, è costretta a trasferirsi con il figlioletto a casa della suocera. La situazione complicherà la sua crisi esistenziale caotica, ma non priva di ironia, in un succedersi inaspettato di eventi.

Cobra: Unità anticrisi – prima stagione dal 18 giugno su Sky Atlantic e Now

Quando una massiccia esplosione solare colpisce l’Europa, lasciando gran parte della Gran Bretagna senza energia e la popolazione nel caos, il primo ministro Robert Sutherland (Robert Carlyle) e il suo capo di gabinetto Anna Marshall devono gestire la situazione tramite la commissione Cobra, creata appunto per arginare l’emergenza, mentre avversari politici e non cercano di colpirli nei loro punti deboli.

Élite – quarta stagione dal 18 giugno su Netflix

Il teen drama spagnolo, ambientato nella scuola privata de Las Encinas, dove i conflitti di classe fra gli studenti si sono trasformati in torbidi intrighi e inconfessabili misteri, torna con diverse new entry che scombinano gli equilibri dei vari personaggi e creano situazioni tanto intriganti quanto pericolose.

Physical – prima stagione dal 18 giugno su Apple Tv+

Questa originale dark comedy vede l’attrice Rose Byrne nei panni di una casalinga disperata, Sheila Rubin, che nella San Diego delgi anni ’80 trova un’insperata via di fuga dalla sua frustrazione grazie a una sorprendente rivelazione: la passione per l’aerobica.

Love, Victor – seconda stagione dal 18 giugno su Disney+

Nella prima stagione Love, Victor ha raccontato con candore e realismo il coming out di un giovane ragazzo in una famiglia molto tradizionale. Ora il protagonista (Michael Cimino) deve affrontare le conseguenze; intanto, i genitori, l’ex ragazza e i compagni di squadra hanno ognuno le proprie difficoltà ad accettarlo. Per fortuna c’è anche l’entusiasmo per la nuova relazione con Benji (George Sear).

Celebrity Hunted Italia – seconda stagione dal 18 giugno su Amazon Prime Video

Amazon Prime Video ripropone il format thriller in cui un gruppo di personaggi famosi deve darsi alla fuga in giro per l’Italia con l’obiettivo di sopravvivere per 14 giorni con mezzi limitati e senza mai farsi catturare. Fra i concorrenti di questa nuova edizione: Vanessa Incontrada, Stefano Accorsi, Elodie, Myss Keta, Diletta Leotta, Achille Lauro e Boss Doms.

Pride – docuserie dal 25 giugno su Disney+

Sarà disponibile nella sezione Star di Disney+ e ripercorrerà in cinque puntate, ognuna affidata a un regista diverso, le battaglie che hanno contraddistinto la storia dei movimenti Lgbt+ negli Stati Uniti. Dal cosiddetto Lavander Scare degli anni ’50 ai contrasti culturali dei ’90 si arriva fino ai traguardi, mai del tutto definitivi, dei giorni nostri.

Solos – prima stagione dal 25 giugno su Amazon Prime Video

È un’ambiziosa serie antologica in sette episodi, che riflette sui significati profondi dei legami umani. Di grandissimo livello anche il cast, che comprende Morgan Freeman, Anne Hathaway, Helen Mirren, Uzo Aduba, Nicole Beharie, Anthony Mackie, Dan Stevens e Constance Wu.

Bosch – settima stagione dal 25 giugno su Amazon Prime Video

Gran finale della serie originale Amazon Bosch, che parte dal motto del detective Harry Bosch (Titus Welliver): “Tutti contano o non conta nessuno”. La parabola dell’investigatore, iniziata con le indagini sulla morte di una bambina di 10 anni in un incendio doloso, lo obbligano a rischiare tutto per ottenere giustizia. Lo spin-off, sempre con protagonista Welliver, è in arrivo prossimamente.

%d bloggers like this: