A Roma, a Villa Farnesina, sede dell’Accademia Nazionale dei Lincei, viene omaggiato il trittico dell’ingegno italiano rappresentato da Leonardo, Raffaello e Dante. La serie di iniziative proposta dai Lincei è stata lanciata per celebrare, in un percorso unitario, i centenari di Leonardo (2019), Raffaello (2020) e Dante (2021) tra eventi, mostre e convegni dedicati.

Tali iniziative sono state avviate nel 2019 con la mostra dal titolo Leonardo a Roma: influenze ed eredità, a cura di Roberto Antonelli e Antonio Forcellino. Nel 2020, nonostante l’emergenza sanitaria in corso, è stato celebrato anche il quinto centenario della scomparsa di Raffaello, a partire proprio dalla splendida Villa Farnesina che fu in parte affrescata dal più grande pittore del Rinascimento italiano. Alcune delle mostre a lui dedicate sono state però prorogate o spostate a causa della pandemia.

Il trittico dell’ingegno italiano: mostre e convegni dedicati a Leonardo, Raffaello e Dante 

La mostra in onore di RaffaelloRaffaello in Villa Farnesina: Galatea e Psiche, è stata prorogata al 27 febbraio 2021.

È stata realizzata anche una Loggia digitale, un sistema interattivo che consente all’utente di immergersi e navigare liberamente nella “Loggia di Amore e Psiche”.

L’anno di Raffaello si concluderà nel 2023 con la seconda mostra: Raffaello e l’antico nella Villa di Agostino Chigi, a cura di Alessandro Zuccari e Costanza Barbieri, posticipata sempre a causa della pandemia al 30 marzo 2023 fino al 3 luglio 2023.

Gli eventi del trittico dell’ingegno italiano omaggeranno, infine, il genio di Dante con tre mostre a lui dedicate e che si terranno tra ottobre 2021 fino all’estate del 2022. Le mostre sono rispettivamente le seguenti: La Biblioteca di Dante (7 ottobre 2021-13 gennaio 2022) dove saranno esposte tutte le sue opere e La ricezione della Commedia dai manoscritti ai media (25 marzo 2022-25 giugno 2022), allestite entrambe nella Biblioteca dell’Accademia Nazionale dei Lincei e Corsiniana e, contemporaneamente alla seconda, Con gli occhi di Dante. L’Italia artistica nell’età della Commedia (25 marzo 2022-25 giugno 2022) allestita nella Palazzina dell’Auditorio nel comprensorio della Villa Farnesina. 

L’obiettivo di questo progetto è stato quello di indagare e approfondire le radici e le ragioni comuni che hanno ispirato i tre Grandi, oltre a sottolineare l’importanza che hanno rivestito e rivestono tuttora nella cultura e nell’immaginario contemporaneo, sia nazionale che internazionale.