love-is-in-the-air:-perche-non-ci-sara-la-terza-stagione

Love is in the air: perché non ci sarà la terza stagione

Televisione

Ecco quali sono i veri motivi della cancellazione del sequel della narrazione della storia d’amore tra Serkan e Eda

Pubblicato su

In onda da qualche settimana su Canale 5, Love is in the air ha già convinto e catalizzato l’attenzione del pubblico televisivo italiano. La vivace e tormentata storia d’amore tra Serkan e Eda sta appassionando sempre più puntata dopo puntata, anche grazie agli inaspettati ed emozionanti colpi di scena.

Sen çal kapimi‘, questo è il titolo originale della soap opera turca con protagonisti Hande Erçel e Kerem Bursin, ha avuto un grande successo in Turchia e negli altri Paesi in cui è stata venduta la telenovela. Nonostante ciò arriva la notizia che non ci sarà un sequel della narrazione.

Due stagioni e 50 episodi in tutto. Questi sono i numeri della commedia romantica prodotta da MF Yapim. La prima stagione è composta da 39 episodi, mentre la seconda ha subito una variazione. Infatti, contrariamente alle indicazioni fornite in rete circa i 13 episodi della seconda stagione, Fox Turchia ha deciso in senso contrario. Diminuiti a 11 il numero degli appuntamenti della seconda stagione.

Ricordiamo che la durata degli episodi turchi è di circa due ore a puntata, mentre nel riadattamento italiano vengono diminuiti a circa 45 minuti ad episodio. Pertanto la messa in onda della romantic comedy con protagonisti Kerem Bursin e Hande Erçel si conclude in Turchia il 18 agosto.

La decisione dello stop e della cancellazione del sequel della storia d’amore tra Serkan e Eda  ha fatto seguito al calo degli ascolti registrati da ‘Sen çal kapimi’ in Turchia negli ultimi tempi. Dopo molti rumors circa la cancellazione di Love is in the air, Fox Turchia ha annunciato lo scorso aprile il rinnovo della seconda stagione per 13 episodi.

Anche se ha deciso di interrompere la messa in onda per poi riprenderla a giugno. Interruzione dovuta anche per dare un po’ di respiro ed assicurare una pausa al team di lavoro, che ha lavorato instancabilmente da maggio 2020. La pre-produzione è infatti iniziata prima della pandemia. La produttrice della soap, Asena Bulbullosglu, ha assicurato che ci sarà un gran finale per Eda e Serkan.

Dunque addio all’ipotesi terza stagione. Ma se già sappiamo qualcosa delle trame della prima stagione, di cosa tratta invece la seconda stagione? Nel sequel della narrazione i telespettatori assisteranno ad un salto temporale di 5 anni. I due protagonisti sono destinati a rincontrarsi in luoghi diversi rispetto a dove si erano lasciati.

Mamma, quest’uomo è mio padre?” si sente dire da una bambina a Eda davanti a Serkan in un frame del trailer della seconda stagione. Insomma, sono tanti i colpi di scena che ci riserva il sequel di Love is in the air e che siamo certi sono destinati ad emozionare anche il pubblico televisivo italiano.

%d bloggers like this: