massimiliano-mollicone-e-vanessa-spoto-dopo-uomini-e-donne:-“andiamo-a-vivere-insieme”

Massimiliano Mollicone e Vanessa Spoto dopo Uomini e Donne: “Andiamo a vivere insieme”

A Uomini e Donne li avevamo lasciati felici e desiderosi di fare grandi passi insieme, oggi lo sono ancora di più. Massimiliano Mollicone e Vanessa Spoto a poche settimane dalla scelta del tronista si raccontano in un’intervista al settimanale Nuovo, confessando di essere già pronti per andare a vivere insieme. La convivenza non li spaventa, hanno voglia di vivere intensamente il loro amore, senza l’ostacolo della distanza: “Se le cose andranno bene, come sta succedendo adesso, andremo a vivere insieme già a settembre”, spiega l’ex tronista. Prenderanno casa a Nettuno, città di Mollicone, in quanto Vanessa sarebbe disposta a cambiare aria e a lasciare Prato.

Massimiliano Mollicone torna a fare il carrozziere dopo Uomini e Donne

Per il momento si gode l’amore di Vanessa, al futuro lavorativo ci penserà con calma. Dopo Uomini e Donne Massimiliano Mollicone racconta di essere tornato a lavorare in carrozzeria, la stessa dove aiutava suo cognato prima dell’esperienza al dating show. Ritiene che il suo buon vecchio lavoro sia “Molto rilassante e anche terapeutico”, ma non disdegna l’idea di continuare la carriera in tv, qualora arrivasse qualche proposta. Prima di approdare a Uomini e Donne il 20enne di Nettuno aveva raccontato l’orgoglio di un lavoro manuale che gli permettesse di mantenersi, nonostante i problemi economici che lui e la sua famiglia avevano affrontato dopo l’abbandono di suo padre: “Mi sono sempre dato molto da fare, ho lavorato come muratore, barista. Da qualche tempo lavoro come carrozziere, per avere la mia piccola stabilità economica”.

Massimiliano: “Vanessa è già di famiglia”

L’ex tronista ha avuto tutto il supporto di Maria De Filippi nella scelta: “Penso che abbia fatto il tifo per noi sin dall’inizio”. Una scelta che oggi si è rivelata essere quella giusta, visto che tra lui e Vanessa si è creata una sinergia perfetta: “Questa energia mi ha permesso di non avere avere dubbi nel volere che lei diventasse la mia compagna di vita…”, racconta a Nuovo, “siamo praticamente uguali”. La coppia ha già fatto le prime presentazioni in famiglia e a Nettuno la famiglia di Massimiliano ha accolto la sua nuova dolce metà a braccia aperte. A sua madre, spiega, è sempre piaciuta e ormai è diventata “una terza figlia”.

%d bloggers like this: