massimo-boldi:-“innamorato-di-anita-szacon,-ma-si-ritrae”,-la-giornalista-polacca-ha-34-anni-di-meno

Massimo Boldi: “Innamorato di Anita Szacon, ma si ritrae”, la giornalista polacca ha 34 anni di meno

Un’altra donna bellissima ha conquistato il cuore di Massimo Boldi. Si chiama Anita Szacon ed è una giornalista polacca 41enne (34 meno dell’attore) che vive a lavora a Roma come cosmetologa in una farmacia. A sorprendere l’attore al ristorante insieme a questa donna bellissima è stato il settimanale Oggi che ha raggiunto Boldi per chiedere cosa ci sia al momento tra lui e Anita. “Se sono innamorato? Credo di sì, perché ha un carattere impossibile: solo un uomo innamorato potrebbe resistere. È spigolosissima”. Ma Anita, per il momento, frenerebbe: “Mi piacciono la sua testa, il suo rigore, la sua sensibilità. Ma per ora c’è solo una bella amicizia fra noi. Lei mi sfugge. Si ritrae. Ma io spero di riuscire a conquistarla”.

Anita Szacon
in foto: Anita Szacon

Massimo Boldi: “Accerchiato da donne che si propongono”

Boldi prosegue e racconta da dove deriverebbe la sua passione per le donne giovani e bellissime: “La verità è che non mi rassegno. Che butto il cuore sempre oltre l’ostacolo e che spero sempre di avere accanto la donna giusta con cui passare la vita. Ma poi, inevitabilmente, il fatto che abbia 75 anni e non possa offrire una famiglia, dei figli, rema contro. L’età? Non è colpa mia. Sono accerchiato da ragazze bellissime, piene di verve e simpatia, che si propongono. Chi mi scrive su Instagram, chi si propone a cena. La mia popolarità, il personaggio che ho interpretato e interpreto nei film fa da catalizzatore: si vede che non piaccio alle donne mature”.

L’amore finito con Irene Fornaciari: “Non amo gli aut-aut”

Dopo la morte dell’adorata moglie Marisa, Massimo è ancora alla ricerca di una compagna che torni a farlo sorridere. “Io non voglio coprirmi di ridicolo, ho un grande rispetto di me stesso e delle mie figlie”, dichiara ancora l’attore, “Ma loro hanno la loro vita, i loro impegni, sono io che poi mi ritrovo a fare i conti con il silenzio e con le paure. Sono il primo a chiedermi se, alla mia età, io possa davvero ambire a un amore autentico e disinteressato. Se esista davvero la compagna per me”. E sulla storia con Irene Fornaciari, finita a un passo dal matrimonio, conclude: “È stata una bella relazione, anche intrigante. Ma io non amo gli aut-aut”.

%d bloggers like this: