GOSSIP

Maurizio Costanzo, nuovo lavoro a 82 anni: ha firmato con la Roma

maurizio-costanzo,-nuovo-lavoro-a-82-anni:-ha-firmato-con-la-roma

Calcio

Il giornalista e conduttore televisivo, nonché marito di Maria De Filippi, continua a lavorare senza sosta

Pubblicato su

A 82 anni nessuna pensione per Maurizio Costanzo. Il popolare giornalista e conduttore tv ha trovato un nuovo lavoro: è diventato ufficialmente il nuovo responsabile della comunicazione della Roma. Il marito di Maria De Filippi ha annunciato in una nota che darà il proprio contributo per spiegare bene Roma e i romani e per cercare di ricostruire il clima di amore con i tifosi verso la Roma. Costanzo ha confidato che sarà bello fare di una passione una professione: da sempre Maurizio è un grande tifoso giallorosso.

Dunque continua la rivoluzione nella Roma. Prima di Maurizio Costanzo il club guidato dai Friedkin ha ingaggiato un nuovo allenatore – José Mourinho – e sta ora trattando l’acquisto di nuovi calciatori. Le indiscrezioni degli ultimi giorni parlano con una certa insistenza dell’arrivo del centrocampista svizzero Granit Xhaka dell’Arsenal e del portiere portoghese del Wolverhampton Rui Patricio.

Nel suo breve comunicato Maurizio Costanzo ha chiarito che cercherà subito di stringere i rapporti con il nuovo allenatore della Roma. José Mourinho, dopo aver allenato diverse squadre estere quali Real Madrid, Chelsea, Manchester United e Tottenham, è tornato in Italia per sostituire Paulo Fonseca, che è stato allenatore della Roma dal 2019 al 2021.

Maurizio Costanzo ha già in mente alcune strategie di comunicazione per la Roma, di cui è tifoso da quando era bambino. Il giornalista e conduttore televisivo intende lavorare molto con i tifosi e nei prossimi mesi si darà da fare per cercare il tifoso più anziano di Roma. Costanzo ha inoltre in mente un probabile nuovo slogan della società calcistica: Mejo Roma.

Da segnalare che nel 2001 Maurizio Costanzo ha organizzato una puntata del Maurizio Costanzo Show tutta dedicata alla Roma. Quell’anno il club giallorosso ha vinto lo Scudetto. Nel parterre di Costanzo si sono così seduti tutti i giocatori dell’epoca, l’ex allenatore Fabio Capello e Franco Sensi, presidente e proprietario della Roma dal 1993 al 2008.

Non va dimenticata poi la lunga amicizia che da anni lega Maurizio Costanzo a Francesco Totti: il marito di Ilary Blasi è stato più volte intervistato dal giornalista.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: