Cinema spettacolo

Max Nardari torna alla ribalta con il suo film La mia famiglia a soqquadro, su Amazon Prime Video

Max Nardari torna alla ribalta con il suo film La mia famiglia a soqquadro, già uscito al cinema e da maggio 2020 visibile in tutto il mondo sulla piattaforma di  Amazon Prime Video. Il film, prodotto dalla società Reset production, dello stesso regista, è una commedia delicata e originale sullo stile francese che parla di un bambino di 11 anni che entrando nel nuovo mondo delle scuole medie si trova di fronte ad una realtà inaspettata: è l’unico della classe ad  avere ancora i genitori insieme. Da qui scatta in lui l’idea diabolica di far separare i suoi genitori per diventare un bambino come tutti gli altri nell’illusione di poter godere anche lui degli stessi benefici dei compagni.

Max Nardari

Nel cast: Gabriele Caprio, Bianca Nappi, Marco Cocci, Elisabetta Pellini, Eleonora Giorgi, Ninni Bruschetta, Elisa Di Eusanio, Luis Molteni e Roberto Carrubba.

 

95fcee83-1a34-48c5-8eb8-78cbcedb3c01Il film, presentato in anteprima mondiale al Festival di Tokyo, ha vinto una trentina di premi in tutto il mondo, in particolare alla 75ª Mostra Internazionale del Cinema di Venezia il Premio Leone di Vetro per la miglior regia.

Il film è già stato venduto e distribuito in molti paesi asiatici e sulle linee aeree Spafax Airlines del Regno Unito da parte dei venditori tedeschi Medialuna. Il titolo internazionale è The family Jumble. Il film ha ottenuto il 22% di Share in prima serata su RSI, prima rete svizzera, ed è prossimamente in uscita anche sulla RAI.

Parallelamente, sempre nel 2020 Max Nardari è presente anche sulla piattaforma di RAI PLAY con due cortometraggi sociali: Invisibile, sul tema dell’alzheimer, con protagonista Jinny Steffan, e L’amore non ha religione, sul tema del dialogo interreligioso con protagonista Elisabetta Pellini.

Tra i progetti imminenti del poliedrico Nardari un disco scritto e cantato in inglese dallo stesso Nardari dal titolo Fragile, coadiuvato ad un videoclip in animazione in co-regia con Emiliano Leone, esperto in animazioni ed effetti visivi. Il disco sarà disponibile su tutte le principali piattaforme Spotify, Amazon, I Tunes ecc.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: