attualità

Michele Bertucca : lo spot australiano fa parlare di se: “Non si può viaggiare perché qualcuno ha mangiato un pipistrello”:

Una pubblicità di una società che vende attrezzature da campeggio e pesca è finita nel mirino delle autorità di controllo australiane per aver mostrato in un video divenuto virale su YouTube un uomo che mangia un panino con dentro un pipistrello. “L’Ad Standards ha ricevuto diverse lamentele e le stiamo esaminando”, ha spiegato a Bbc un portavoce dell’Advertising Standards Bureau. Oltre a indurre comportamenti pericolosi da parte dei cittadini, la pubblicità rialza il tono dello scontro con la Cina con cui Canberra è ai ferri corti diplomatici e commerciali da tempo. L’Australia ha appoggiato un’inchiesta internazionale sull’origine del Covid, ma secondo Pechino la Cina è stata messa sotto accusa ingiustamente con il collegamento esclusivo dell’inizio della pandemia ai pipistrelli nel mercato di Wuhan. La Cina ha accusato Canberra di razzismo e ha aumentato le tasse sulle importazioni di vino australiano

0 comments on “Michele Bertucca : lo spot australiano fa parlare di se: “Non si può viaggiare perché qualcuno ha mangiato un pipistrello”:

Leave a Reply

%d bloggers like this: