GOSSIP

Michele Merlo morte: la fidanzata Luna rompe il silenzio, cosa ha detto

michele-merlo-morte:-la-fidanzata-luna-rompe-il-silenzio,-cosa-ha-detto

News

Le prime parole della compagna del cantante di Amici, scomparso all’età di 28 anni a causa di una leucemia fulminante

Pubblicato su

Dopo giorni di silenzio la fidanzata di Michele Merlo ha finalmente rotto il silenzio. Da qualche tempo il cantante di Amici, conosciuto anche con il nome d’arte di Mike Bird, era legato a Luna. Una ragazza italo-venezuelana, che non fa parte del mondo dello spettacolo e che studia Culture e pratiche della moda. La giovane ha condiviso sul suo account Instagram alcuni scatti insieme al musicista, scomparso domenica 6 giugno a causa di una leucemia fulminante che non gli ha lasciato scampo.

Queste le toccanti ed emozionanti parole di Luna, la fidanzata di Michele Merlo:

“Grazie, grazie di tutto, per sempre nel mio cuore. Il destino ci ha fatti incontrare e come per magia ci ha fatto vivere momenti di amore puro, di gioia immensa in piccoli momenti e gesti, quelli che tanto amavamo. Ti ringrazio infinitamente per avermi fatto credere in me stessa e nell’amore”

La ragazza ha aggiunto:

“Non so quando e se sarò pronta a rituffarmi in questo mondo, ma ci riuscirò, te lo prometto cuore mio, perché la forza che mi hai dato tu nessun altro mai riuscirà a darmela. Vivrò a pieno la vita per me e per te, sarai sempre in tutti i miei momenti e pensieri. Ora smetti di sognare e vola tra le stelle e tuffati dentro al mare”

Ad oggi non si conoscono i dettagli della storia d’amore tra Michele Merlo e Luna. Il padre di Mike Bird ha però confidato che il figlio si trovava a casa della fidanzata quando si è sentito male. L’ex allievo di Amici è sempre stato molto riservato sulla sua vita privata. Durante il programma di Maria De Filippi ha avuto un breve flirt con un’altra allieva, l’interprete di origini marocchine Shady. Nel corso del tempo si è parlato pure di una liaison, mai confermata con l’attrice, conduttrice e youtuber Mariasole Pollio.

Michele Merlo morte: avviata indagine all’Ausl di Bologna

L’Ausl di Bologna ha avviato un’indagine interna per fare chiarezza sulla morte di Michele Merlo. L’azienda sanitaria è al lavoro per ricostruire quanto accaduto dal primo accesso al pronto soccorso del giovane cantante, a Vergato, fino al decesso avvenuto all’Ospedale Maggiore di Bologna.

L’ex allievo di Amici, secondo quanto denunciato dal padre, il giorno prima sarebbe stato visitato e mandato via dal pronto soccorso dell’ospedale di Vergato con la diagnosi di una normale forma virale. L’Ausl di Bologna, sentita anche la famiglia, sta ora ricostruendo la vicenda a partire dal primo accesso del musicista all’ospedale di Vergato.

È in corso inoltre la ricostruzione puntuale del soccorso in emergenza avvenuto il giorno successivo che ha condotto all’intervento e al ricovero in Rianimazione. La direzione della Ausl ha dato mandato al Risk manager aziendale di procedere ad attivare l’iter per un audit di rischio clinico.

Intanto tanti, tantissimi, personaggi del mondo dello spettacolo hanno voluto condividere sui social network un pensiero per Michele Merlo, che ha partecipato ad Amici nella stagione televisiva 2016/2017.

%d bloggers like this: