GOSSIP

Michele Morrone, dopo presunto coming out con Susinna, interviene sui social e dice che …

michele-morrone,-dopo-presunto-coming-out-con-susinna,-interviene-sui-social-e-dice-che-…

Per qualche giorno il gossip non si è occupato d’altro e ha sostenuto che il bravissimo attore di 365 giorni avesse fatto coming out e che avesse rivelato la sua relazione con Simone Susinna.

E così, in tanti, hanno pensato che fosse gay e che avesse deciso di rivelarlo pubblicamente con una foto e una frase “io sono bugiardo”.

Michele Morrone nega di aver fatto coming out

Michele Morrone, diventato famosissimo dopo aver interpretato il ruolo di Massimo Torricelli nel film 365 giorni, dopo i tanti rumors sul suo presunto coming out ha deciso che era il caso di dire la sua e di svelare perchè aveva postato una foto abbracciato a Simone Susinna e perché aveva deciso di aggiungere la didascalia “io sono un bugiardo”.

Questa foto, che è arrivata anche in America ed è stata ripresa da diverse testate giornalistiche americane, ha fatto molto discutere.

Tra l’altro la foto era corredata dalla didascalia “Io sono un bugiardo” che faceva pensare, ancor di più, che Morrone si stesse rivelando al mondo e che avesse anche deciso di ufficializzare la sua storia d’amore con Simone Susinna.

E invece niente di tutto questo è vero, come ha spiegato il bravissimo e amatissimo attore.

E così, dopo aver raccontato sulle stories di Instagram che è stato il suo team a dirgli che sui social stava impazzando la sua presunta rivelazione sulla sua identità sessuale allora ha deciso di chiarire l’equivoco e intervenire per spiegare come stanno effettivamente le cose.

Innanzitutto, Michele Morrone ha tenuto a precisare che Susinna per lui è “un ottimo amico”, un fratello e che in questi giorni sono sullo stesso set.

Comunque, lui ha anche voluto precisare che è un grande sostenitore della comunità LGBT.

Michele Morrone dice di non essere gay

Michele Morrone è stato, dunque, molto diretto nel negare di essere omossessuale e per questo ha spiegato anche di aver usato la parola “bugiardo” perché “un attore è una specie di bugiardo”.

E così i rumors si sono placati.

Michele Morrone che sta girando in questi giorni il sequel di 365 giorni 2 è impegnatissimo con le riprese e il film lo stanno girando per Netflix. Non si sa ancora la data ufficiale dell’uscita ma si parla dei primi mesi del 2022 e poi ci sarà anche il terzo sequel che è atteso nel 2023.

%d bloggers like this: