MONDO

migliori cortometraggi netflix 2023



Perché il miglior film italiano non è mai stato realizzato ? occorre l’arrivo di un iniziamento netflix  per portarlo a termine? 

Cosi come riportato da giornali di mezzo mondo tra cui la nostra agenzia ufficiale stampa italiana  ANSA :  IMAGERY il è il Kolossal Tratto dallo sceneggiatore abruzzese Cristian Nardi Mai realizzato, ma quali sono i motivi? prima di rispondere a questo quesito facciamo un passo indietro. Che cose IMAGERY di cosa parla il film per essere cosi importante? al momento l’unica trama ufficiale esistente è la seguente:

SINOSSI IMAGERY Toby è un professionista, il miglioro esperto in materia artistica. Comprendere l’autenticità di un’opera grazie al suo capacità è ciò che lo distingue. Ma un forte desiderio lo porta a diventare schiavo delle sue stesse ambizioni al punto da crearsi un’ulteriore identità: quella di trafficante. Un collezionista miliardario Wissental, ossessionato dall’arte, viene a conoscenza in maniera alquanto strana dell’organizzazione, ricattandolo di uno scandalo senza precedenti. Toby per porre riparo si vede costretto a cedere ad una ricerca di un dipinto che stava portando l’uomo sull’orlo di un fallimento finanziario. L’impresa si presenta sin dall’inizio molto complessa essendo che il luogo della ricerca dell’opera è la mente umana.

il cast della complessissima Fabula e intreccio che vedeva tra i protagonisti attori di grosso calibro come: Bret Roberts, e l’ide di un cameo Robert De Niro, tra cui Ben Barnes che tutti  ricordano nel film il ritratto di Dorian Gray, infine si parlava anche di Ian McKellen e molto altri. Ma malgrado IMAGERY è una pellicola con ottimi requisiti dopo cinque anni il film non riesce a trovare una casa di produzione disposta a produrre quella che: a parere dei pochi fortunati che hanno avuto l’occasione di leggere lo script, viene definito una pellicola cinematografica  paragonabile ad INCEPTION il capolavoro del regista britannico Christopher Nolan  

Pur parlando di immaginazione la pellicola che contata oltre 140 minuti di durata si scontra con la realtà, come quello del BUDGET, in effetti IMAGERY per essere realizzato occorrono bel oltre 7 milioni di euro, un problema non da poco considerando che in Italia non ci sono produttori cinematografici capace di sopportare un rischio cosi esponenziale. Ma a complicare la cosa è il regista che in questa IMAGERY si tratta di un’opera prima, un motivo che FA  inorridire anche i più grandi manager della Creative Artists Agency | CAA  quindi qui la questione si fa delicata, nel senso se facciamo i conti della serva INCEPTION   è stato distribuito in circa 6700 sale cinematografiche, di cui 197 di tipo IMAX. Il giorno d’apertura ha avuto un incasso di 21,7 milioni di dollari. Il film si è rivelato un grande successo nelle sale, poiché ha raggiunto un incasso di 292576195 $ solo negli Stati Uniti e 825532764 $ complessivi in tutto il mondo.

Allora quando vale IMAGERY? in una delle prima interviste sulla RAI regionale  il regista Cristian Nardi dichiarò di aver ricevuto offerte da un produttore spagnolo di oltre un milione di euro per la cessione totale dei diritto d’autore,  ma da non dimenticare che stiamo pur sempre parlando di un opera prima qui…  si ritiene che il costo di una sceneggiatura definitiva, in linea con i parametri di mercato, possa rientrare in una forbice, fra autori meno e più affermati, che va dai 20.000,00 ai 200.000,00 euro per sceneggiature realizzate a più mani o 150.000,00 euro nel caso di singolo. Mentre per quel che riguarda i registi, si prevede per una corretta valutazione di costo un massimale di 250.000,00 euro circa. A tal proposito si precisa che la predetta previsione è comunque da riferire ai registi di film, con uscita in sala, che abbiano ottenuto un incasso complessivo (sala, tv, home video, ecc. ecc.) di almeno 1.000.000,00 euro. Tutti gli altri autori sono valutabili per un costo massimo di 90.000,00 euro.

Quindi se lo sconosciuto spagnolo avrebbe offerto oltre un milione per la sceneggiatura quale potrebbe essere il vero potenziale di questo film? IMAGERY è una sceneggiatura impossibile da realizzare perché il mondo non è ancora pronto nel comprendere un’opera cosi grande.

Attualità :

Nel 2021 si ricomincia di nuova a parlare film Genere azione, fantascienza, thriller, avventura, dove le cose si stanno evolvendo e molto finanziatori guardano  IMAGERY come una risorsa economica per la TV e il cinema. Ma il vero motivo per cui IMAGERY non è stato mai girato è che il regista impone delle condizioni contrattuali molto semplici; ciò lui deve essere l’unico a poterlo giare.

Mata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: