Mims: 1000 nuovi autobus più “puliti” per il Trasporto Pubblico Locale

mims:-1000-nuovi-autobus-piu-“puliti”-per-il-trasporto-pubblico-locale


Prosegue il piano del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims) per l’ammodernamento e la transizione ecologica del parco autobus destinato al Trasporto Pubblico Locale (TPL). Grazie alla collaborazione instaurata con Consip, la centrale acquisti della pubblica amministrazione italiana, per offrire alle amministrazioni regionali e locali uno strumento centralizzato per il rinnovo del parco rotabile, a partire dallo scorso gennaio sono stati ordinati circa 1.000 mezzi fra autobus urbani e extra-urbani. Il 28% degli autobus extraurbani è stato ordinato nella Regione Lazio, il 19% nel Molise, l’11,2% in Calabria, il 10,1% nelle Marche, l’8,4% nel Veneto e il 7% in Sardegna.
Gli altri ordini – si legge nella comunicazione del Mims – sono suddivisi tra Piemonte, Trentino Alto-Adige, Lombardia, Toscana, Liguria e Veneto. Il 27,2% degli autobus urbani è stato ordinato in Campania, il 23,7% in Sicilia, il 12,4% in Calabria, l’11,3% nel Lazio e il 6,3% in Sardegna, mentre il restante è suddiviso tra Puglia, Lombardia, Piemonte, Liguria, Veneto e Marche.
Il coinvolgimento della Consip facilita il processo di modernizzazione e sostituzione dei mezzi maggiormente inquinanti (euro 2 ed euro 3).

Inoltre, dallo scorso 28 luglio è possibile accedere all’”Accordo Quadro multifornitore” per la fornitura di autobus a metano che sfrutta il Fondo Nazionale Complementare al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (600 milioni di euro) e il programma React-UE della UE (175 milioni di euro). In questo ambito vengono messi a disposizione degli enti territoriali oltre 1.000 veicoli di diverse dimensioni (di cui oltre 800 alimentati a metano compresso CNG e circa 200 alimentati a metano liquido LNG) da adibire al trasporto pubblico extraurbano e suburbano, mentre entro la fine dell’anno. sempre per il Trasporto Pubblico Locale, verrà attivata una gara analoga per la fornitura di autobus elettrici a batteria.

L’articolo Mims: 1000 nuovi autobus più “puliti” per il Trasporto Pubblico Locale proviene da The Map Report.

0 comments on “Mims: 1000 nuovi autobus più “puliti” per il Trasporto Pubblico Locale

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: