natalia-titova-schietta-su-raimondo-todaro:-“non-doveva-comportarsi-cosi-…”

Natalia Titova schietta su Raimondo Todaro: “Non doveva comportarsi così …”

Raimondo Todaro ha lasciato il programma di Milly Carlucci, Ballando con le stelle e, probabilmente, lo vedremo nel ruolo di insegnante di ballo ad Amici il programma Mediaset di Maria De Filippi.

In tanti hanno criticato il suo modo di lasciare una trasmissione che gli ha dato tanto, in primis la stessa padrona di casa Milly Carlucci che è rimasta stupita più che altro dalle modalità con cui ha agito Todaro perchè, a detta della Carlucci, ha saputo che stava decidendo di lasciare prima che glielo comunicasse lui. E poi anche un altro ballerino di Ballando lo ha criticato, Simone Di Pasquale dicendo che non doveva comportarsi così. Qualche giorno fa anche un’altra storica insegnante di ballo della trasmissione della Carlucci anche lei andata via qualche anno fa è intervenuta sulla vicenda e ha detto la sua. Vediamo come si è espressa.

Natalia Titova critica Raimondo Todaro

Anche Natalia Titova, che è stata insegnante di ballo per tanti anni all’interno della trasmissione di Milly Carlucci e poi è andata via, non ha apprezzato il comportamento di Raimondo Todaro e, in occasione di un’intervista rilasciata al settimanale Nuovo diretto da Riccardo Signoretti ha detto: “Trovo sbagliato il modo in cui ha lasciato Ballando con le stelle”.

E quando il giornalista le ha chiesto: “Ha lasciato l’amaro in bocca a Milly Carlucci…Cosa ne pensi?” Natalia Titova ha risposto: “Trovo sbagliato il modo in cui se ne è andato…Al suo posto avrei parlato di persona a Milly, come ho fatto io anni fa quando lasciai a malincuore…”

E poi ha provato un po’ a giustificarlo e ha dichiarato: “Forse avrà avuto bisogno di nuovi stimoli … Dopo tanti anni rischi di abituarti allo stesso programma e l’adrenalina viene meno…”

E poi Natalia Titova ha concluso così: “Se la caverà alla grande … Lui è un ragazzo preparato e gli auguro di divertirsi nella sua nuova avventura televisiva…”

Guillermo Mariotto è l’unico a difendere Raimondo Todaro

Guillermo Mariotto è l’unico a difendere Raimondo Todaro, infatti ha dichiarato che non vede quale sia il dramma perché: “ … sono ballerini, vanno e vengono. È anche normale che Raimondo vada a fare nuove nuove esperienze. Non vedo drammi. È andata via la Titova, poi la Togni. È nella natura delle cose”.

Invece di sè stesso e del ruolo che ha all’interno del programma ha detto: “La verità e che io mi trovo bene con tutti, con il tempo hanno compreso il mio modo di fare ironico, importante per il gioco ed hanno imparato a giocare con me. Mi trovo bene anche con i colleghi della giuria, stesso discorso. Sanno che io sbilancio tutto, che sono quello folle che fa come vuole, siamo collaudati”.

%d bloggers like this: