news

Nina Moric, accuse di violenze a Favoloso: la sentenza, cosa si è deciso

nina-moric,-accuse-di-violenze-a-favoloso:-la-sentenza,-cosa-si-e-deciso

Gossip

La croata aveva denunciato l’ex compagno accusandolo di violenze e maltrattamenti. L’imprenditore è stato assolto in tribunale

Pubblicato su

È la fine di un incubo per Luigi Mario Favoloso. L’ex concorrente del Grande Fratello è stato assolto dalle accuse di violenze e maltrattamenti ai danni di Nina Moric. Proprio quest’ultima, lo scorso anno, a Live-Non è la d’Urso aveva denunciato l’accaduto pubblicando sul suo profilo Instagram quelle che sarebbero state le prove contro l’ex compagno, tra cui una immagine in cui mostrava un livido sul fianco enorme. A Barbara d’Urso aveva dichiarato di avere ricevuto dall’uomo calci, pugni e tanto altro. Inoltre aveva pubblicato un messaggio che le sarebbe stato inviato dallo stesso Favoloso che anticipava il piano di fuga dall’Italia di lui, parlando dell’idea di fingersi morto, cambiare identità e un accenno all’idea di suicidio. Tante le accuse di Nina Moric a Luigi Mario Favoloso, che è stato assolto martedì 4 maggio 2021 con una sentenza definitiva.

Tra queste anche quella che avrebbe picchiato Carlos, il figlio nato dall’amore tra la croata e Fabrizio Corona, una sola volta e da quel momento sarebbe uscito della sua vita. Immediata è stata la querela ai suoi danni con allegati anche referti medici dell’ospedale che l’avrebbe provato. Dopo avere ospitato Nina Moric, Barbara d’Urso aveva invitato Luigi Mario Favoloso. Il ragazzo, che di recente si è lasciato con Elena Morali, si è sempre pronunciato innocente, smentendo categoricamente le accuse di violenze ai danni di Nina Moric e suo figlio Carlos Maria.

Luigi Mario Favoloso assolto dalle accuse di violenze e maltrattamenti su Nina Moric

Non si è mai tirato indietro Luigi Favoloso e non ha esitato a spiegare cosa sia accaduto tra loro. Di una cosa è sempre stato sicuro: non ha mai alzato le mani contro l’ex fidanzata. La padrona di casa di Live-Non è la d’Urso aveva mostrato le foto per avvalorare le accuse che Nina aveva allegato alla sua denuncia. In queste si vedevano diversi segni sul corpo, sulle mani e sulla fronte, provocate dalle presunte violenze che non ci sarebbero mai state. La verità, a detta di Luigi, è stata che Nina Moric non era riuscita ad accettare la fine della loro storia d’amore.

0 comments on “Nina Moric, accuse di violenze a Favoloso: la sentenza, cosa si è deciso

Leave a Reply

%d bloggers like this: