Novità INPS: nuovo Bonus per chi ha bambini piccoli: 445 € al mese per ciascun figlio oltre l’assegno unico. Come fare

novita-inps:-nuovo-bonus-per-chi-ha-bambini-piccoli:-445-e-al-mese-per-ciascun-figlio-oltre-l’assegno-unico.-come-fare


Novità INPS: nuovo Bonus per chi ha bambini piccoli: 445 € al mese per ciascun figlio oltre l’assegno unico. Come fare scritto su Più Donna da Imma Bartolo.

Molte famiglie italiane potranno ricevere un sussidio da parte dell’INPS. Se qualcuno sta soffrendo gli effetti della crisi economica, quel qualcuno è sicuramente la famiglia numerosa. Gli ultimi avvenimenti hanno messo in ginocchio moltissimi lavoratori e tante famiglie italiane, specie quelle con molti figli e per lo più piccoli. Questi infatti non posso contribuire alle spese e generalmente, hanno bisogno di una forte base economica dei loro genitori.

Anche questa iniziativa, come molte altre recenti, è stata presa dall’INPS. Interesserà le famiglie con bambini fino a 21 anni. Dopo il bonus vacanze, il bonus spa, il bonus per il rincaro dei prezzi di luce e gas, arriva un nuovo ausilio per le famiglie italiane. Parliamo dell’assegno unico universale, entrato in vigore dal 1 marzo 2022, anche se era possibile fare richiesta già dal mese di gennaio. È valida i bambini dal settimo mese di vita. Parliamo di assegno unico universale perché andrà a sostituire altri assegni, che verranno invece cumulati in un unico.

Il nuovo assegno unico universale dell’INPS infatti va a rimpiazzare sussidi come il Bonus Bebè, il fondo prestiti ai neo genitori, assegni al nucleo familiare e detrazioni sui i figli a carico. Il lato positivo è che, anche senza presentazione di Isee, si avrà diritto alla quota minima stabilita. Il nuovo ausilio familiare universale sarà concesso fino a che i figli abbiano 21 anni di età, a patto che frequentino un corso di laurea o qualsiasi altro corso formativo e che siano disoccupati in cerca di lavoro. Nel caso in cui svolgano tirocini pagati, il loro reddito deve essere inferiore a 8.000 euro.

leggi anche: Novità INPS: Bonus da 400 euro per Campus e centri Estivi per figli. Ma le domande scadono prestissimo

Per poter usufruire dell’assegno unico universale INPS, inoltre, i genitori devono essere in possesso della cittadinanza italiana, della residenza e del domicilio in Italia e devono naturalmente essere paganti dell’imposta sul reddito. Questo però non è l’unico bonus a disposizione. È comunque cumulabili con altri, come quello dell’asilo nido, che vale per i bambini da 0 a 3 anni di età. Tali famiglie, se in possesso di reddito basso, potranno ricevere fino a 445 euro al mese, se usufruiranno di entrambi gli ausili.

Ma non è tutto. Per coloro che hanno figli più grandi ed una grande passione musicale, esiste il bonus musica. È valido per soggetti dai 5 ai 18 anni di età e comporta una detrazione del 19% rispetto alle spese in ambito di educazione musicale. Parliamo quindi di abbonamenti o iscrizioni annuali a corsi, per esempio. Più nello specifico, può beneficiarne chiunque voglia iscriversi al conservatorio, o entrare a far parte di bande e cori o in scuole riconosciute dalla pubblica amministrazione. Insomma, l’INPS sta davvero facendo di tutto pur di agevolare le famiglie italiane. Continua a seguirci sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM 

Inps

Novità INPS: nuovo Bonus per chi ha bambini piccoli: 445 € al mese per ciascun figlio oltre l’assegno unico. Come fare scritto su Più Donna da Imma Bartolo.

0 comments on “Novità INPS: nuovo Bonus per chi ha bambini piccoli: 445 € al mese per ciascun figlio oltre l’assegno unico. Come fare

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: