nuova-esplosione-a-kabul.-almeno-due-vittime

Nuova esplosione a Kabul. Almeno due vittime

nuova-esplosione-a-kabul.-almeno-due-vittime

Secondo il capo della polizia afghana, tra le vittime ci sarebbe un bambino. Secondo alcune ricostruzioni potrebbe essere stato un razzo americano lanciato contro l’abitazione di un militante dell’Isis

Nuova forte esplosione a Kabul dove sono in corso le ultime evacuazioni ad opera delle forze degli Stati Uniti. Almeno due persone sarebbero rimaste uccise e tre ferite, secondo l’agenzia di stampa afghana Asvaka. Un funzionario della sicurezza del governo appena deposto ha riferito all’agenzia Afp che si è trattato di un razzo che «dalle prime informazioni ha colpito una casa». Ricostruzione confermata da ToloNews, che riporta dichiarazioni di testimoni oculari secondo cui il razzo avrebbe colpito una casa nell’area di Khawja Bughra, vicino all’aeroporto di Kabul. Tra le vittime, secondo il capo della polizia, c’è un bambino. Sui social media, diversi utenti parlano di più razzi piovuti in direzione dell’aeroporto, pubblicando alcuni filmati del fumo che si erge dal tetto di un’abitazione in un’area densamente abitata.

Il corrispondente dell’agenzia Reuters, Idees Ali, ha scritto che gli Stati Uniti hanno condotto un raid a Kabul contro obiettivi dell’Isis. Non è chiaro se sia stato questo raid a causare l’esplosione nei pressi dall’aeroporto. Un portavoce dei talebani, Zabihullah Mujahid, riferisce in un messaggio inviato ai giornalisti che un raid aereo degli Stati Uniti ha preso di mira oggi un attentatore suicida, a bordo di un veicolo, che voleva colpire l’aeroporto internazionale di Kabul durante le operazioni di evacuazione degli americani in corso. Al momento non è stato possibile raggiungere funzionari dell’esercito Usa per avere un loro commento.

Secondo l’agenzia di stampa russa «Ria Novosti», si tratterebbe di un attacco missilistico. L’emittente televisiva satellitare «Al Arabiya» riferisce di una «grande esplosione» che avrebbe prodotto un’alta colonna di fumo. Al momento non sono ancora disponibili informazioni su eventuali vittime o sul luogo preciso dell’attacco. I talebani hanno riferito oggi che un nuovo attacco dello Stato islamico a Kabul è «altamente probabile». In precedenza, l’ambasciata degli Stati Uniti aveva parlato di un «rischio credibile» di nuovo attacco presso lo calo aereo della capitale. L’allerta era alta dopo la risposta degli Stati Uniti al precedente duplice attacco fuori l’aeroporto di Kabul, costato la vita ad almeno 169 afgani e 13 militari statunitensi.

Al momento nessun gruppo ha rivendicato l’attacco.

The post Nuova esplosione a Kabul. Almeno due vittime appeared first on Luigi Scudella.

%d bloggers like this: