GOSSIP

Oggi è un altro giorno, Margot Sikabonyi parla della sua sofferenza per aver interpretato Un Medico in Famiglia: “Solo adesso riesco a …”

oggi-e-un-altro-giorno,-margot-sikabonyi-parla-della-sua-sofferenza-per-aver-interpretato-un-medico-in-famiglia:-“solo-adesso-riesco-a-…”


Tutti coloro che hanno seguito fin dalla prima puntata la celebre serie televisiva Un medico in famiglia conosceranno e avranno sicuramente molto amato il personaggio di Maria Martini interpretato da una bellissima e giovanissima Margot Sikabonyi. L’attrice proprio di recente, intervistata da Serena Bortone a Oggi è un altro giorno, è tornata a parlare del personaggio che l’ha resa famosa rivelando di aver vissuto dei momenti davvero molto difficili. Ma, quali sono state di preciso le sue parole?

Margot Sikabonyi intervistata da Serena Bortone 

Un medico in famiglia è il titolo della celebre serie televisiva andata in onda su Rai 1 per dieci lunghe stagioni ed esattamente dal 1998 al 2016. Tra i personaggi principali anche la giovanissima Maria, nipote di nonno Libero, interpretata dall’attrice italiana Margot Sikabonyi. Ed ecco che proprio quest’ultima si è lasciata intervistare di recente da Serena Bortone nel programma Oggi è un altro giorno e proprio nel corso di tale intervista ha fatto delle importanti rivelazioni sulla sua vita dopo Un medico in famiglia.

Le rivelazioni dell’attrice

Nel corso dell’intervista la bellissima Margot Sikabonyi ha rivelato di essere stata scelta per caso per il ruolo di Maria in quanto si era presentata al provino solamente per accompagnare un’amica ma alla fine ad essere stata scelta è stata proprio lei. E proprio a proposito di quanto accaduto l’attrice ha rivelato “Io mi sono sempre sentita in colpa, mi sentivo come se non mi meritassi quel posto. Ho fatto terapia ad un certo punto e ho iniziato ad accettarlo, ma solo adesso sono arrivata a questa consapevolezza”. L’attrice ha poi rivelato di avere perso il padre proprio durante le riprese della prima serie. Ha ricordato quel periodo come un periodo molto difficile, un grande dolore e un grande shock che è riuscita a superare solamente grazie alla squadra di Un Medico in Famiglia, considerata per lei un seconda famiglia con la quale ha trascorso dei bellissimi momenti. 

La vita di Margot dopo Un Medico in Famiglia

Margot Sikabonyi ha poi proseguito la sua lunga intervista a Oggi è un altro giorno parlando della sua vita dopo la serie televisiva che l’ha resa famosa. “Crescendo nei panni di un personaggio così amato io ancora non avevo capito chi fossi, alla fine avevo solo 15 anni, poi era morto papà e io avevo bisogno di scoprirmi, ma Maria era sovrastante. Ho sentito la necessità di trovarmi e così ho iniziato a ribellarmi, talvolta anche in modo rabbioso e guardando indietro mi dispiace aver vissuto così male questo personaggio, adesso riesco a vederlo per quello che è e provo anche enorme gratitudine”, queste le sue parole. L’attrice per trovare se stessa si è anche trasferita alle Hawaii a Honolulu dove si è iscritta all’università ma ad un certo punto ha sentito il bisogno di tornare a casa e riprendere in mano la sua vita. Oggi è una splendida e affermata attrice attualmente al cinema con il film ‘Bocche Inutili’, ma è anche una life coach e insegnante di yoga, è sposata e ha due figli.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: