Oggi il movimento Italia Unita nelle veci del dirigente e tesoriere nazionale Benedetto La China, puntano il dito sull’amministrazione Raggi e il suo operato.

Oggi il movimento Italia Unita nelle veci del dirigente e tesoriere nazionale Benedetto La China, puntano il dito sull’amministrazione Raggi e il suo operato. Chiede al prefetto di Roma, e al ministero degli interni, di commissariare il Comune, perché non detiene la maggioranza in consiglio.
Chiede al Prefetto di Roma di inviare urgentemente delle ispezioni presso AMA società che dovrebbe occuparsi della raccolta rifiuti a Roma, dal momento che la
Situazione è degenerata e molte aree sono totalmente sommerse dai rifiuti che attirano topi e cinghiali. Si chiede al Governo di prendere seri provvedimenti anche con invio dell’esercito. Italia Unita su Roma ha pronti 40 candidati tra professionisti, imprenditori,che sosterranno la candidatura di Benedetto La China. In questi giorni stiamo effettuando diversi incontri per meglio definire la strategia per le prossime elezioni comunali.

0 comments on “Oggi il movimento Italia Unita nelle veci del dirigente e tesoriere nazionale Benedetto La China, puntano il dito sull’amministrazione Raggi e il suo operato.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: