Onlyfans italiane Lista di tutte le Ragazze Trans Roma

ESCORT PLANET


Foto delle più belle trans Italiane 

 

Chi sono le Onlyfans di Roma  più ricercate in assoluto? Quanto si può guadagnare con i propri contenuti su questa piattaforma? Come funzione? Quanti utenti ci sono? Come abbonarsi? Ora rispondiamo a tutte queste domande. Da qualche mese a questa parte la piattaforma Onlyfans è cresciuta esponenzialmente e abbiamo deciso di dedicare un articolo approfondito su questo tema. Qui leggerai le principali statistiche della piattaforma e i nomi delle Onlyfans italiane più cercate e molti altri dati interessanti.

Onlyfans come funziona

Iniziamo con il capire come funziona questo sito rivoluzionario che sta spopolando in tutto il mondo. Il perchè della sua fama è riconducibile alla grande quantità di creatori di contenuti per adulti che hanno deciso di vendere le proprie foto e video in abbonamento ai fan.

Dal punto di vista del fondatore dell’azienda Timothy Stokely, Onlyfans è stata in grado di creare una nuova economia per i creatori in generale caratterizzata dagli abbonamenti mensili, una forma di entrata ricorrente che si basa sulla fidelizzazione della propria audience
Una sorta di pay-per-view (simile ai grandi servizi come Sky o Dazn o molti altri) ma più in piccolo, personalizzata per gli influencers/creators. Questa realtà è nata proprio per permettere agli influencers di vendere i propri contenuti digitali in abbonamento, qualsiasi essi siano. Esatto, ripetiamolo: qualsiasi essi siano. Non ponendo limiti ai contenuti vendibili ai propri utenti, si è ben presto presa la strada per quel tipo di contenuti con non conosce crisi: i contenuti per adulti. In questo modo Onlyfans ha iniziato a scalare il suo servizio e la sua presenza online divenendo conosciutissimo come lo è ad oggi.A tal proposito però ci sarebbe una precisazione importante da fare. Essendo una piattaforma relativamente nuova potrebbe assumere un’identità diversa nel tempo o meglio ritornare alla concezione iniziale con la quale era stata creata: una nuova economia per tutti i creatori di contenuti e non solo quelli per adulti. Insomma, ci aspettiamo un percorso simile a quello di TikTok, social conosciuto all’inizio solo per “balletti giovanili” democratizzandosi poi col tempo iniziando ad attirare contenuti anche più formali e  istruttivi, foraggiando la strategia della multicanalità di molti creatori di contenuti.

Probabilmente se siete qui siete maggiormente interessati o curiosi di sapere quali sono le Onlyfans italiane più ricercate e famose, bene, tra qualche paragrafo arriveremo al dunque. Ora vogliamo passare in rassegna alcune statistiche interessanti del sito e del progetto.

Foto delle più belle escort  Italiane 

Essendo relativamente nuova come piattaforma, trovare dati relativi a Onlyfans non è stato semplicissimo, ci siamo basati su diverse ricerche approfondite da diversi editori e creatori di contenuti. Ecco alcuni dati rilevanti che potrebbero essere di vostro interesse.

Ok per i creatori di contenuti ma gli utenti – fans quanti sono? Vediamolo nel prossimo paragrafo.

MIGLIAIA DI PRODOTTI DA VINCERE CON LE ASTE BIDOO:

ISCRIVITI ORA! É GRATIS

Quanti utenti ha Onlyfans?

Per Onlyfans parliamo di 50 milioni di utenti registrati. Un numero considerevoli data la gioventù della piattaforma ma ancora poco rispetto a un colosso come Instagram da più di 1 miliardi di utente (leggi anche: come ottenere swipe up su instagram)
Nel 2019 gli utenti registrati a OF erano “solo” 7 milioni in tutto il mondo. Anche grazie alla pandemia di questi ultimi mesi, il sito è riuscito a cavalcare l’interesse degli utenti e a salire fino a 50 milioni, in continua crescita. Sì, perchè si stima una crescita vertiginosa di circa 15 milioni di nuovi utenti registrati al mese (nel mondo). Sono principalmente i grossi Influencers – creators di OF a spostare masse di persone da Instagram e Facebook verso Onlyfans.

Vediamo ora quanto si può arrivare a guadagnare realisticamente come creator della piattaforma in abbonamento.

Foto delle più belle escort  Italiane 

Quanto si può guadagnare?

Una domanda molto interessante è quella relativa alle potenzialità di guadagno della piattaforma. Nell’epoca degli influencers e dei followers sappiamo che maggiore è il numero di seguaci e più alto il coinvolgimento del proprio pubblico (engagement rate) per un creator e maggiori saranno i suoi introiti dagli abbonamenti onlyfans.

Da questo punto di vista il calcolo è semplice e puramente matematico. Volendo fare delle stime, pensando ad una fans base abbastanza fidelizzata di 1000 followers, saranno circa l’ 1% – 5% i fans che si iscriveranno al vostro onlyfans con un abbonamento compreso tra $4,99 a $49,99, dunque potreste aspettarvi guadagni compresi tra i 50$ e i 2500$ al mese. Un gap molto ampio ma puramente indicativo.

Foto delle più belle escort  Italiane 

Volendo fare lo stesso calcolo per super influencers da 1 milione di followers e oltre possiamo stimare dei guadagni mensili tra i $50.000 e i $2.500.000. Cifre da capogiro, potenzialmente folli ma non irrealistiche e tra qualche paragrafo vedremo anche un case study reale molto interessante.

In tutto questo potrebbero esserci degli extra guadagni relativi a mance e messaggi a pagamento. Ecco che allora i numeri si fanno ancora più alti.

Ma attenzione, anche Onlyfans vuole la sua parte, giustamente, vediamo infatti come guadagna la piattaforma che ospita i creators.

MIGLIAIA DI PRODOTTI DA VINCERE CON LE ASTE BIDOO:

ISCRIVITI ORA! É GRATIS

Come guadagna Onlyfans

C’è da precisare che anche Onlyfans però guadagna dagli abbonamenti della vostra fan base, quanto? Il 20% di ogni vostro abbonamento attivo, dunque semplificando il calcolo, ogni 10€ di abbonamento che guadagnate, Onlyfans ne tratterrà 2€, pagandovi così 8€. Questo è un dettaglio importante che ci fa capire anche il modello di business della piattaforma che si appoggia alla popolarità dei creators e alla loro capacità di convertire fans in abbonati.

Chiaramente i compensi che elargisce Onlyfans sono lordi, specialmente da ricordare ai content creator italiani che spesso hanno il dubbio se e come dichiarare tali guadagni.

Partita Iva per Onlyfans

Infatti, Onlyfans invita i performers (i suoi creators) ad adempiere ai loro obblighi fiscali a seconda di dove risiedano. É consigliabile chiedere ad un esperto commercialista a proposito della propria situazione. Indicativamente i guadagni derivanti da Onlyfans possono essere visti in Italia come redditi di lavoro autonomo professionale (se con carattere di abitualità)Dunque, nella maggior parte dei casi, anche a seconda degli ammontari riscossi, occorrerà appoggiarsi ad una Partita Iva. Questo al solo titolo informativo, ripetiamo il nostro disclaimer di consultare un commercialista competente.

Ma non perdiamo troppo tempo dietro questo punto, vediamo qualche altro dettaglio finanziario.

Foto delle più belle escort  Italiane 

Guadagno medio dei creatori

Tornando ad aprire la parentesi dei guadagni abbiamo visto che secondo una statistica di XSRUS, il guadagno medio dei creatori di Onlyfans si attesta sui 180$ al mese, escluse le mance (una entrata extra mensile insomma). Vi sembra bassa? Su più di un milione di creatori di contenuti la maggior parte non ha un pubblico così fidelizzato da guadagnare tanto… dall’altra parte ci sono invece delle super influencers (piccola percentuale) con un engagement rate formidabile e con migliaia se non decine di migliaia di abbonati. L’1% delle performers guadagna il 33% di tutte le entrate della piattaforma, insomma una statistica in linea rispetto al potere delle top influencers. Cosa ne pensate?

Ma a proposito di top influencers, vediamo un caso studio interessantissimo di guadagno di un’attrice e cantante americana famosissima.

Bella Thorne onlyfans: $ 1 milione nelle prime 24 ore

Cosa succederebbe se un’attrice, cantante e modella da più di 24 milioni di followers su Instagram approdasse su Onlyfans con contenuti per adulti? Non c’è tanto da fantasticare, perchè è successo nell’agosto 2020 e abbiamo qualche dato del case study.

La ragazza, classe 1997, in sole 24 ore dall’annuncio del suo profilo Onlyfans aperto ha collezionato più di $1 milione in abbonamenti. La sua offerta comprendeva $ 20 al mese (con uno sconto del 20% per un periodo di tempo limitato per un abbonamento di un mese e del 15% se i fan avessero acquistato un accesso di tre o sei mesi). Tra molte critiche Bella Thorne si è successivamente allontanata dal social, poi è tornata… insomma il resto è storia. Ha sicuramente segnato un grande record per OF ancora imbattuto.

A novembre 2020 il media The Information ha informato i suoi lettori che Onlyfans avrebbe raggiunto i 2 miliardi di dollari elargiti ai suoi creatori / influencers. Un altro tassello importante per i numeri del sito.
É giunto il momento di arrivare al dunque, sveliamo chi sono le onlyfans italiane più ricercate ad oggi (2020-2021). C’è siciruamente chi avrà skippato l’articolo per arrivare direttamente a questo punto.

Onlyfans italiane

Inizia qui il giochino “la conosco, non la conosco” staccando i petali di una margherita. Ecco i nomi delle onlyfans italiane (le abbiamo battezzate così), cioè le ragazze performers italiane più ricercate sulla piattaforma. Non si tratta di una classifica, sono in ordine sparso.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: