attualità

Paella di zio Mimi, quella super gustosa . Ecco come sentire tutti i sapori

paella-di-zio-mimi,-quella-super-gustosa.-ecco-come-sentire-tutti-i-sapori


La paella è un piatto tipico della cucina spagnola, un piatto conosciuto in tutto il mondo per la sua strepitosa bontà. Alla base degli ingredienti troviamo il riso, che a seconda della zona può essere condito solo con carne, solo con pesce oppure solo con verdure. La paella valenziana, invece contiene tutti gli ingredienti, infatti il riso viene condito con carne di pollo, di maiale, gamberi, cozze, molluschi, piselli peperoni, e altri ingredienti, che assemblati tutti insieme rendono questo piatto dal sapore unico ed inimitabile, difficile non fare il bis. Non fatevi spaventare da tutti questi ingredienti, la preparazione sicuramente è un po’ lunga, ma per niente difficile. Bene adesso non vi resta che dare uno sguardo agli ingredienti, andare ad acquistarli e iniziare a preparare la paella, per stupire i vostri ospiti.

Paella

Ingredienti: 

  • 210 gr di riso
  • 1 kg di cozze
  • 1 polpo (250 gr)
  • 3 gamberoni
  • 3 scampi
  • 250 gr di petto di pollo
  • 3 salsicce
  • 2 peperoni
  • 200 gr di piselli già cotti
  • 1 cipolla
  • Sale
  • 1 bustina di zafferano
  • Olio evo
  • brodo vegetale leggermente salato

Procedimento: 

Per preparare la paella, iniziate a pulire il polpo, lavare gli scampi, i gamberoni e a pulire e sciacquare le cozze

In una capiente pentola fate aprire le cozze, fatele raffreddare ed eliminare solo un guscio, filtrate e conservate il liquido rilasciato.

In una capiente padella mettete un giro d’olio evo, e iniziate a rosolare i gamberoni, e poi gli scampi.

Separate i tentacoli del polpo a due a due, vi serviranno per la guarnizione finale, tagliate a pezzetti il polpo rimanente, cuocetelo per dieci minuti, nella stessa padella, e mettete da parte insieme ai gamberoni e agli scampi.

Tagliate a pezzetti il petto di pollo e le salsicce, cuocete separatamente sempre nella stessa padella, per cinque minuti, mette da parte.

Lavate i peperoni, eliminate il torso ed i semi, e tagliateli a striscioline, cuocete nella stessa padella e mettete da parte, conservate qualche strisciolina cruda, per guarnire il piatto finale.

A questo punto che tutti gli ingredienti sono pronti, iniziamo a dar vita alla nostra paella. Tagliate la cipolla a fettine sottili, mettetela sempre nella stessa padella, appena sarà appassita, unite il riso, mescolate e fate cuocere per un paio di minuti, unite il liquido rilasciato dalle cozze, e iniziate la cottura, aggiungendo il brodo vegetale.

Quando il riso è quasi cotto unite i piselli, sciogliete lo zafferano in poco brodo vegetale ed unitelo al riso, poi unite i peperoni, il polpo, la salsiccia ed il petto di pollo.

 

Mescolate ed amalgamate bene tutti gli ingredienti. Livellate e guarnite la vostra paella con le cozze, i gamberoni, gli scampi, i tentacoli dal polpo e le striscioline di peperoni, portate in tavola ad ammirare la vostra paella prima di servirla e gustarla.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef
e metti un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

 

L’articolo Paella di zio Mimi, quella super gustosa . Ecco come sentire tutti i sapori proviene da Più Ricette – Blog di cucina con ricette facili e veloci.

0 comments on “Paella di zio Mimi, quella super gustosa . Ecco come sentire tutti i sapori

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: