Pasta alla Frencescana, non il solito ragù. Il piatto napoletano più antico e buono, che si prepara in 10 minuti

pasta-alla-frencescana,-non-il-solito-ragu.-il-piatto-napoletano-piu-antico-e-buono,-che-si-prepara-in-10-minuti


Pasta alla Frencescana, non il solito ragù. Il piatto napoletano più antico e buono, che si prepara in 10 minuti

Ingredienti della pasta alla Francescana

  • 320 g di pasta
  • 1 cipolla
  • 200 g di salsiccia
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  •  300 g di funghi
  •  2 bicchieri di passata di pomodoro
  •  200 ml di panna
  •  1 mazzetto di prezzemolo
  •  sale q.b.
  •  pepe q.b.

Preparazione della pasta

Per prima cosa prendiamo la cipolla, sbucciamola e tagliamola a pezzetteni con un coltello: tritiamola in maniera fine, ma senza usare frullatori. Prendiamo ora una padella e mettiamo un filo d’olio. Dopo giusto un minuto ( la cipolla deve appassire, girate con un cucchiaio di legno altrimenti brucia tutto) unite la salsiccia sbriciolata ( senza il budello). Spezzettatela con le mani. Fate rosolare il tutto e sfumate con il vino. Aggiungete quindi anche i funghi.

Dopo qualche minuto aggiungete anche la passata di pomodoro e aggiustate di sale. Aggiungete anche un po’ di pepe e lasciate cuocere per 10 minuti o più. Ora unite la panna ( diciamo che la panna è una variante bella e buona. E’ un ingrediente che andato molto in voga negli anni ’80 per addensare e dare più cremosità alla pasta. Se volete aggiungerlo bene, altrimenti potete usare il burro o semplicemente della pasta fatta in casa o carica di amido) a fiamma spenta e lasciate che i sapori si uniscano.

Fatto questo cuocete nell’acqua. Diciamo di non usare tanta acqua in pentola così potete sfruttare tutto l’amido che la pasta rilascerà. Aggiungete il sale e fate cuocere la pasta. Qualche minuto prima di essere cotta scolatela ( lasciando sempre un po’ di acqua di cottura) e unitela al sugo. Saltate la pasta e infine aggiungete il prezzemolo tritato.

Varianti

Più che una variante è un’aggiunta. Potete dare un po’ più di spinta mettendo dello speck al piatto a metà cottura ( dato che è secco e cuocerlo troppo rovinerà il piatto). Altri sostituiscono la salsiccia con il guanciale o la pancetta.

 

pasta alla francescana

Pasta alla Frencescana, non il solito ragù. Il piatto napoletano più antico e buono, che si prepara in 10 minuti scritto su Più Ricette da Redazione.

Vito Califano

0 comments on “Pasta alla Frencescana, non il solito ragù. Il piatto napoletano più antico e buono, che si prepara in 10 minuti

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: